Bastoncini da trekking: 6 motivi per cui è meglio usarli!

30 aprile 2020 - 4:44

Giusto per fare un piccolo ripasso, ecco un elenco sintetico dei motivi per cui è consigliabile camminare utilizzando i bastoncini da trekking

Dei migliori modelli da scegliere per camminare ne abbiamo già parlato a fondo nell’articolo dedicato proprio ai bastoncini da trekking più utilizzati, ottimi compagni di camminata, non solo quando si fanno escursioni con zaini pesanti, ma anche per gite più leggere.

Sei motivi per usare i bastoncini da trekking:

1 – Con i bastoncini si migliora l’equilibrio: la camminata dei quadrupedi è molto più stabile di quella dei bipedi;

2- Quanto detto sopra è evidente soprattutto in discesa, su terreni sconnessi (dove un appoggio “sbagliato” del piede può essere corretto portando il peso sul bastone dello stesso lato, evitando storte o sbilanciamenti), oppure quando occorre fare “passaggi acrobatici”, ad esempio per superare qualche guado;

3- La possibilità di scaricare parte del peso sulle braccia diminuisce il carico sulle gambe e sulla spina dorsale, riducendo la fatica e migliorando il comfort della camminata;

4- Il movimento della braccia, coinvolte nella camminata con i bastoncini, “apre” la cassa toracica, migliorando la respirazione;

5- Se la volete vedere sotto l’aspetto del fitness, tenete conto che i bastoncini fanno lavorare anche la muscolatura della parte superiore del corpo: busto e braccia, altrimenti poco coinvolti nell’attività escursionistica;

6 – Il bastoncino può essere utile anche in situazioni di emergenza: come stecca per un arto fratturato, per rimpiazzare o rinforzare la paleria della tenda danneggiata, oppure per farsi largo fra la vegetazione un po’ troppo invadente.

 

Bastoncini da trekking – errori da evitare:

Come tutte le attrezzature anche i bastoncini hanno le loro controindicazioni e queste si presentano soprattutto quando il terreno su cui procediamo diviene particolarmente impegnativo. Insomma, quando c’è bisogno da utilizzare anche le mani per procedere, affrontando brevi tratti di arrampicata o sentiero attrezzato, i bastoncini possono diventare un ingombro, se non addirittura un pericolo.

In queste situazioni non ci sono vie di mezzo: cose del tipo “li tengo in mano che tanto il passaggio è facile…” oppure “agganciali allo zaino ma non stare a chiuderli che tanto fra un attimo li usi di nuovo…”. Su questo tipo di terreni i bastoni non devono essere utilizzati, ,ma vanno richiusi e fissati accuratamente allo zaino.

Altra situazione delicata sono le discese su fondo sconnesso (tipo pietraia). In questi casi può accadere che la punta del bastone resti incastrata fra i massi, causando uno sbilanciamento dell’escursionista.

Se non si vuole rinunciare al loro utilizzo la cosa migliore da fare è impugnare i bastoni senza infilare le mani nei laccetti di supporto. In questo modo non resteremo legati al bastone eventualmente impigliato e, in caso di scivolata, basterà aprire la mano per lasciarlo e appoggiarsi per gestire la caduta.

Consigli per gli acquisti

In commercio ci sono svariati modelli, per tutti i prezzi e necessità. Abbiamo cercato di selezionare diverse tipologie di bastoncini per l’escursionismo, adatti ad esigenze diverse e per tutti i portafogli…

Appartengono a fasce di prezzo diverse, come sempre quando si parla di attrezzatura tecnica, va scelto il modello più adatto all’esperienza e all’uso che ne sarà fatto.

 

Black Diamond – Ultra Mountain Carbon

Un bastoncino resistente e robusto, pensato per un utilizzo intensivo da parte di trekker che praticano escursioni di più giorni e trasportano anche carichi molto pesanti.

Nonostante queste caratteristiche mantiene un peso decisamente ridotto grazie alla costruzione in carbonio delle tre sezioni tubolari pieghevoli, connesse tramite la tecnologia Speed Cone di Black Diamond: è sufficiente afferrare la manopola e la prima sezione e tirare distanziandole, per far scattare il bastoncino in nella posizione di utilizzo.

Scheda tecnica
Utilizzo: Trekking impegnativi ed escursioni tecniche
Peso: 248 g cad. (nella versione da 110 cm)
Lunghezza: Tre versioni: 110/120/130 cm
Fascia di prezzo: Alta

Dettagli
Impugnatura in schiuma EVA con laccio traspirante
Prolunga in EVA antiscivolo
Punta Flex Tech Tips (carbide) con gommini copripunta
Rotella Trekking da 60 mm e Compactor Powder incluse nella fornitura

_ Disponibili in offerta su Amazon

Black Diamond – Trail

Un buon rapporto qualità/prezzo unito a ottime caratteristiche di comfort e funzionalità rispetto ai più diversi tipi di utilizzo sono le caratteristiche principali di questo prodotto. Costruito in alluminio, è un bastoncino versatile e leggero, che si avvale del pratico sistema di regolazione FlickLock con design piatto. Molto utile anche la prolunga termica antiscivolo in schiuma espansa che ricopre la sezione superiore del bastone.

Scheda tecnica
Utilizzo: Allround, adatto ai più svariati tipi di utilizzo
Peso: 230 g cad.
Lunghezza: Regolabile da 63,5 a 140 cm
Fascia di prezzo: Media

Dettagli
Impugnatura Dual-Density con lacciolo imbottito a 360°
Tech Tips ricambiabili in carbide
Rotelle trekking piccole e rotelle powder incluse

_ Disponibili in offerta su Amazon

 

LEKI – Black Series Micro Vario Carbon

Un attrezzo decisamente tecnico, pensato per rispondere alle esigenze di chi cerca un minimo ingombro e peso ridotto. Grazie alle sue 5 sezioni in carbonio questo bastoncino, una volta piegato, non supera i 38 cm di lunghezza e può essere riposto in qualsiasi zaino senza problemi di ingombro. Il sistema Push Button Release rende semplice e veloce la fase di montaggio e smontaggio.

Scheda tecnica
Utilizzo: Avvicinamenti alle vie ferrate e arrampicate, trailrunning
Peso: 226 g cad.
Lunghezza: Regolabile da 110 a 130 cm
Fascia di prezzo: Alta

Dettagli
Tecnologia Aergon sull’impugnatura
Lacciolo regolabile con sgancio di sicurezza
Prolunga termica Mid
Regolazione esterna Speed Lock con ulteriore allungamento di 20 cm
Custodia inclusa

_ Disponibili in offerta su Amazon

Kong Joystick

Con i suoi 179 g al pezzo Joystick si propone come il bastone da trekking più leggero al mondo. Il tubo è composto da alluminio rivestito in carbonio, per garantire massima leggerezza e resistenza alla flessione.

È pensato per chi guarda prima di tutto alla leggerezza ed è quindi ideale per escursioni tecniche e avvicinamenti a vie alpinistiche. Il bastone è costituito da tre segmenti telescopici con tacche di regolazione.

Scheda tecnica
Utilizzo – Escursionismo tecnico e alpinismo
Peso – 179 g cad.
Lunghezza – Regolabile da 60 a 130 cm
Fascia di prezzo – Media

Dettagli
Impugnatura in schiuma EVA
Lacciolo regolabile
Bastoncino in alluminio rivestito in carbonio (tre sezioni)

_ Disponibili in offerta su Amazon

 

Lyduo

Perfetti per escursioni, passeggiate, arrampicata, backpacking, alpinismo, neve, campeggio e altre attività all’aperto.

Materiale: lega di alluminio di tipo aeronautico / Peso netto: 223 grammi/pezzo / Lunghezza scorciata: 70 cm / Lunghezza allungata: 135 cm

_ Disponibili in offerta su Amazon

Covvy 

 

Materiale Principale: Fibra di carbonio e alluminio / Max. Lunghezza: 135 cm / Min. Lunghezza: 115cm / Lunghezza Piegata: 38 cm / Peso: ca. 238g

_ Disponibili in offerta su Amazon

Terra Hiker

Il bastoncino da trekking Terra Hiker sono adatti per chi preferisce un design compatto e leggero durante l’escursionismo e il trekking.

Il bastone si può ripiegare in 3 parti, collegate tra loro da un cavo in acciaio resistente; da ripiegato, misura solo 35 cm (13.8 in); occupa poco spazio e può essere facilmente riposto nello zaino o nella valigia; è la scelta ideale per le avventure e le gite all’aria aperta.

L’impugnatura in schiuma a doppia densità EVA assorbe efficacemente l’umidità in modo da non far scivolare la mano; la fascetta regolabile attorno al polso è comoda e aumenta la stabilità.

Materiale: Lega d’alluminio 7075 di grado aeronautico / Lunghezza da chiuso: 35 cm / Lunghezza regolabile: 105 cm–125 cm / Impugnatura: Morbido tessuto EVA / Fascetta sul polso: Comoda e resistente / Sistema di blocco: Meccanismo di chiusura FLS / Punta del bastoncino: Tungsteno / Peso netto: 280 g/bastoncino

_ Disponibili in offerta su Amazon

Ferrino Bastoncini Gran Tour

5 sezioni telescopiche / Misura piegato: cm 35 / Alluminio / Gran Tour / Manopola anatomica antiscivolo

_ Disponibili in offerta su Amazon

Black Diamond Trail Trekking Pole

Da gite occasionali di fine settimana a lunghi viaggi in montagna, il Black Diamond Trail Trekking Pole bilancia sapientemente comfort, funzionalità e convenienza.

Offrono una completa regolazione per adattarsi al terreno, mentre i nostri supporti Tech carburo intercambiabili sono facilmente scambiabili con la nostra gomma Tech Tips (venduto separatamente) per adattarsi a superfici mutevoli. Presa a doppia densità e 360 gradi di cinghia imbottita. Impugnatura estesa con schiuma antiscivolo.

Dimensioni: regolabile dai 60 ai 135 cm / Materiali: alluminio e carbonio / Meccanismo di blocco: pieghevole in 3 parti / Impugnatura: anatomica antiscivolo in spugna sintetica / Sistema antischok: non presente

_ Disponibili in offerta su Amazon

Ferrino Kailash

Dimensioni: regolabile dai 60 ai 135 cm / Materiali: alluminio / Meccanismo di blocco: pieghevole “Lock&Go” / Impugnatura: anatomica antiscivolo in spugna / Sistema antischok: non presente / Corpo terminale: punte, rondelle e rosette in tungsteno

_ Disponibili in offerta su Amazon

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scarponi da trekking per l’autunno e l’inverno: quali scegliere

Attrezzature e tecniche per le vie ferrate

Topo Trailventure: la scarpa per il trekking e lo speed hiking