Lowerpro lo zaino fotografico per trekking e outdoor

18 marzo 2020 - 2:20

Lo zaino ideale per ospitare macchina fotografica e obiettivo

Lo zaino “DEFINITIVO” per fotografare l’Avventura

Derivati, nel nome e nell’aspetto dagli zaini “tattici”… questi due prodotti della Lowepro, leader mondiale nel settore zaini fotografici, differiscono soltanto per le dimensioni, ma assicurano le migliori performances in fatto di praticità, affidabilità, durata. I ProTactic 350AW (35 litri, 2 kg a vuoto) e 450AW (45 litri, 2,6 kg a vuoto) sono realizzati con materiali innovativi e si rivolgono, per le loro caratteristiche, ai “fotogiornalisti” e ai documentaristi: grazie a un insieme di sistemi brevettati e accessori modulari, assicurano praticità immediata e velocità operativa. Sono dotati di quattro punti di accesso, permettono di trasportare in tutta sicurezza più corpi macchina (da uno a due per entrambi) con un obiettivo innestato del tipo 24-70mm per il primo, 70-200mm per il secondo.

In più possono contenere fino a otto elementi fra ottiche aggiuntive e flash, per il 450 AW, fino a sei elementi, sempre fra obiettivi e flash, per il 350 AW. Inoltre, entrambi gli zaini soddisfano le esigenze di postproduzione che un numero sempre maggiore di fotografi avverte direttamente sul campo: il vano posteriore è infatti dedicato al trasporto di un notebook da 15 e 13 pollici, o di un grande tablet. Entrambi includono un astuccio, un supporto per cavalletto ed una custodia per una bottiglietta da applicare e rimuovere ai comodi passanti SlipLock presenti su gran parte della superficie esterna dello zaino. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scarponi da trekking per l’autunno e l’inverno: quali scegliere

Attrezzature e tecniche per le vie ferrate

Moncenisio: i sentieri della pace