I castelli di Bevagna

20 maggio 2017 - 12:57

Un itinerario tra dolci colline coltivate a vite e olivo intorno a Bevagna, tra le formazioni boscose di castagni e querce.

Dall’alto si gode un panorama che spazia nella pianura della valle assisana e folignate, scoprendo i centri abitati di Assisi, Spello, Cannara, Foligno e Trevi.

Giunti a Bevagna da Porta Cannara iniziare il percorso costeggiando le mura sino alla Porta Guelfa.

Raggiunto il ponte sul fiume Timia si prosegue verso Torre del Colle. Lasciato il paese, si continua verso nord per una sterrata che giunge a Castelbuono (382 m.). Da qui si esce, attraversando il Fosso di Castelbuono, verso Limigiano (333 m.). Per il ritorno si percorre lo stesso tracciato per far ritorno a Bevagna.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Cammino dei Briganti: un trekking ad anello tra Lazio e Abruzzo

Trekking alle Cinque Terre: il sentiero da Riomaggiore a Monterosso al Mare

Monte Cusna: la vetta più alto del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano