Dolomiti bellunesi: il Monte Avena da Malga Casere dei Boschi

Poco all’esterno dei confini del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, all’estremità Sud-occidentale dell’area protetta, questa facile escursione conduce alla vetta del Monte Avena, splendido balcone panoramico.

20 maggio 2017 - 19:45

Da Feltre si sale al passo Croce d’Aune (m 1015) e, da qui, si imbocca la strada che conduce a malga Casere dei Boschi (m 1250) dove si può parcheggiare l’auto (area attrezzata del Parco).

Dalla malga una strada sterrata conduce alla cima del Monte Avena e alla malga Campon.

Una volta raggiunta la malga è consigliabile proseguire poco oltre per arrivare alla vicina croce d’Avena, da cui si gode una vista panoramica d’eccezione verso il Monte Grappa e l’altopiano di Asiago. Il ritorno avviene per la stessa via della salita.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Val di Fiemme, ciaspolata verso il Passo di Colbricon

Lombardia, Orobie con le ciaspole: salita al Rifugio Capanna 2000

Non solo spiagge e mare. Ecco la Campania del trekking