Oasi Zegna: verso l’Argimonia

20 maggio 2017 - 19:45

L’inverno restituisce all’Oasi Zegna una atmosfera magica, sospesa tra la sconfinata Pianura Padana e l’imponente cornice alpina

Il percorso parte dal villaggio di Bielmonte e sale costeggiando le piste da sci del versante Sud della località sciistica (prestando attenzione a non calpestare le piste battute). Durante la salita lo spettacolo che si presenta è veramente unico: si domina la Pianura Padana e si possono vedere le città di Torino e Milano; se percorso di notte lo spettacolo è ancora più suggestivo in quanto le luci della valle lasciano i ciaspolatori senza parole.

Giunti sulla cima, la vista è impagabile, ancora la pianura con le sue città e, verso Nord, il Monte Rosa con le sue cime innevate. La discesa verso Bielmonte può essere effettuata dalla parte da cui si è saliti oppure, per i più esperti, si può scendere passando all’interno della pineta, dove gli unici rumori che si sentono sono i nostri passi sulla neve e il vento che muove le conifere. L’intero percorso è su neve fresca non battuta se non dai ciaspolatori che ci hanno preceduto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Cammino dei Briganti: un trekking ad anello tra Lazio e Abruzzo

Trekking alle Cinque Terre: il sentiero da Riomaggiore a Monterosso al Mare

Monte Cusna: la vetta più alto del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano