Parco dell’arcipelago di La Maddalena – Caprera: Cala Serena

20 agosto 2019 - 20:05

Questo piacevole sentiero è legato alla figura di Giuseppe Garibaldi e ai luoghi abitati durante la sua permanenza sull’isola di Caprera.

Superato il ponte che collega l’isola madre della Maddalena a quella di Caprera, si prende il primo bivio a sinistra, a 350 metri, e si prosegue fino alla fine della strada asfaltata, in corrispondenza dell’ingresso di un agriturismo, dove si può parcheggiare. Prima di prendere il sentiero bisogna visitare la “Casa bianca”, oggi sede dell’importante “Compendio Garibaldino”.

Descrizione. L’inizio della strada sterrata segna l’avvio dell’itinerario. Verso il mare, incorniciata dai colori della macchia mediterranea, si apre una meravigliosa vista panoramica sulla costa est dell’isola di La Maddalena.

Sulla destra, si aprono gli spazi degli “Orti di Garibaldi”, testimonianza di una genuina passione del Generale nei confronti della natura, della terra e dell’agricoltura. In prossimità della costa, prima di raggiungere Cala Garibaldi, si incontra il bivio, sulla destra, per Cala Serena.

Si prosegue lungo il sentiero che costeggia il mare, con la vista rivolta sugli “Isolotti degli italiani” fino a raggiungere la spiaggia di Cala Serena, caratterizzata da una sabbia bianca e sottile e da un mare cristallino. Dall’arenile, seguendo le indicazioni, si arriva a “Pian delle Spugne” da cui sarà possibile ritornare al punto di partenza, percorrendo l’ultimo tratto della pista antincendio.

Notizie Utili

 

Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena
Via Giulio Cesare, 7 – 07024
La Maddalena (SS) Centralino: 0789 790211
Per i permessi diporto, pesca, immersioni: 0789.790224

www.lamaddalenapark.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Cammino dei Briganti: un trekking ad anello tra Lazio e Abruzzo

Trekking alle Cinque Terre: il sentiero da Riomaggiore a Monterosso al Mare

Monte Cusna: la vetta più alto del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano