Fatmap: l’App per trekking e outdoor con immagini 3D

Fatmap è una delle migliori app per le attività outdoor in estate ed inverno: trekking, sci, mountain bike. Vediamo a cosa serve, come funziona e quali sono le caratteristiche principali

2 marzo 2022 - 14:27

Che cos’è Fatmap

Fatmap è una delle più note app per le attività e lo sport outdoor ed in montagna.

La caratteristica che più colpisce sono le Mappe 3D animate, basate su immagini satellitari ad altissima risoluzione, che consentono una visualizzazione delle varie aree caricate con una risoluzione fino a 40 volte superiore rispetto alla classica cartografia satellitare di Google Earth.

Molto apprezzabile e chiaro anche il design delle tracce dei percorsi e degli elementi notevoli rappresentati sulla cartografia.

Un semplice click sui tracciati consente l’accesso alle schede descrittive degli itinerari, molto ben curate e strutturate con voci ed elementi grafici customizzati per le diverse tipologie di attività outdoor.

Che cosa contiene Fatmap

Fatmap offre una serie di funzionalità tutte pensate per chi fa attività outdoor, anche a livello professionistico.

– Mappa globale in 3D per l’outdoor con informazioni in tempo reale e mappe offline
– Mappe di stazioni sciistiche, sci di fondo, mountain bike e sentieri escursionistici
– Immagini satellitari del terreno, in estate e in inverno

– Registrazione e condivisione di percorsi
– Strumenti avanzati di analisi del terreno, tra cui pendenza, elevazione, valanghe e altro ancora
– Possibilità di seguire le persone per vedere le loro ultime avventure

A cosa serve Fatmap

La caratteristica che più colpisce sono le Mappe 3D animate, basate su immagini satellitari ad altissima risoluzione, che consentono una visualizzazione delle varie aree caricate con una risoluzione fino a 40 volte superiore rispetto alla classica cartografia satellitare di Google Earth.

Fatmap, grazie alle sue funzioni, consente di arricchire e rendere più sicura la propria esperienza outdoor:

Grazie alla sua mappa 3D si può visivamente conoscere l’area come se si fosse sul terreno e pianificare il percorso in dettaglio.
Indivdua e descrive sentieri, sentieri escursionistici, singletrack.

Si possono inoltre creare e condividere posizioni e waypoint personalizzati, individuare la propria posizione sulla mappa in qualsiasi momento.

La propria esperienza outdoor può essere tracciata e cariata da dispositivi Suunto, Garmin or Strava.

Possibile anche utilizzare la mappa Global Topo o vedere le mappe topografiche ufficiali di swisstopo, USGS, IGN, basemap.it  in 3D

Meteo e neve in tempo reale

Fatmap consente anche di monitorare le condizioni meteo e neve per una maggiore sicurezza, ma anche più banalmente di verificare se esista o meno la possibilità di sciare.

Si possono visualizza direttamente sulla mappa l’altezza attuale della neve, la neve fresca e le previsioni della neve.

Si possono controllare in tempo reale quali impianti di risalita e piste sono aperti o chiusi.

Condivisione e social media

Fatmap consente di trovare percorsi o creare tracce e condividere le proprie esperienze di montagna sui social media o con i suoi amici.

Attraverso la App è possibile trovare informazioni su sentieri escursionistici, piste da sci, piste ciclabili, escursioni in montagna, hotel, ristoranti, strutture ricreative, infrastrutture turistiche, ecc.

Interessante e utile è anche la funzionalità off line, che,  grazie ad un sistema di georeferenziazione, rende disponibile l’utilizzo delle informazioni di Fatmap anche nelle aree non coperte dalla rete internet.

Il sito ufficiale di Fatmap

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bergamo: ritrovato il corpo del 28enne disperso sulla Presolana

Monte Bianco, sul ghiacciaio con vestiti leggeri: salvato all’alba dai soccorsi

Cinque Terre, scalinata di Monesteroli: ultimati i lavori di riqualificaizone