Buone abitudini quotidiane per mantenersi in forma

27 aprile 2020 - 13:53

Ad ogni passo, camminare offre benefici in grado di migliorare la salute del cuore.

Può diminuire i livelli di colesterolo, stabilizzare pressione e prevenire l’aumento di peso.  Camminare aiuta anche a ridurre lo stress, liberare la mente e migliorare l’umore.

Questo pacchetto di benefici combinati aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus.

La buona notizia è che per avere questi benefici bastano due ore e mezza a settimana di esercizio moderato.  Insomma, qualche camminata veloce nel parco ed ecco, hai guadagnato in salute.

Qualche suggerimento pratico

Non sempre la vita quotidiana consente di dedicarsi come si dovrebbe a sé stessi. Gli spostamenti in città, il traffico, gli impegni segnati sul calendario. A volte prendersi cura di se stessi sembra un’impresa titanica.

Eppure tutto cambia quando ci si rende conto che anche qualche attenzione in più verso noi stessi sarebbe sufficiente per dare una grossa mano alla nostra salute.

Ecco alcuni semplici suggerimenti che chiunque, con un po’ di buona volontà, può mettere in pratica.


1.
Il cane, il migliore amico dell’uomo e della salute

Vai a fare una passeggiata con il tuo cane, al mattino, prima di andare al lavoro. O la sera, quando torni.

Non soltanto l’attività fisica ti farà bene, ma prendersi cura di un animale è dimostrato che aiuti a ridurre il rischio di malattie cardiache.

 

2. Viva i Parchimetri

Sì, viva i parchimetri. Perché costringono, con buoni argomenti, anche i più pigri a cercare parcheggio lontano dall’ufficio.

E se non lavori in centro e non ci sono posti auto sotto il luogo in cui lavori non trovare scuse, parcheggia a distanza di camminata, almeno 15-20 minuti di buon passo.

Questa sarà l’unità di misura della distanza per la salute del cuore.

3. L’ascensore verso la salute

Quando torni a casa, fai le scale invece dell’ascensore.

Tutti i medici lo consigliano ai loro pazienti. Si tratta di una delle attività più semplici e salutari che si possano praticare.

4. Tecnologia per misurare i passi

Utilizza un contapassi per tenere traccia della tua attività fisica e stabilire obiettivi raggiungibili per rimanere motivati.

Se hai uno smartphone non dovrebbe essere difficile trovare una app che ti aiuti in questo obiettivo. Ce ne sono di ogni tipo per ogni sistema operativo.

5. Alzati e cammina

Non stare seduto ininterrottamente di fronte alla scrivania. Almeno ogni 30-40 minuti alzati e fatti una passeggiata.

Molti studi dimostrano che il semplice fatto di staccare periodicamente dal monitor aumenta la tua creatività e le capacità di problem solving.

Quindi, dillo al tuo capoufficio, che non si preoccupi, se ti vede camminare su e giù per il corridoio: conviene anche a lui.

6.  La pausa pranzo virtuosa

La pausa pranzo può essere un vero toccasana per la salute. Un buon pranzo, una bella camminata, due chiacchiere con i colleghi.

In un paio d’ore puoi fare un carico di energie positive e di alimenti sani.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Camminare: gli effetti positivi sulla salute

Trekking: più piacere e attivazione dopo tre ore

Bagno nella foresta: una cura contro ansia, depressione e tensione