4 powerbank per il trekking: mai più a corto di batteria

In questo articolo vediamo 4 tra i migliori powerbank per il trekking attualmente disponibili sul mercato. Vediamo le caratteristiche principali di ogni modello come la capacità di carica, il numero di porte e la resistenza alle condizioni che si trovano sul sentiero

22 maggio 2023 - 9:27

Ogni appassionato di trekking è sempre alla ricerca di soluzioni per mantenere i propri dispositivi elettronici carichi durante un itinerario o un cammino.

In questo articolo presentiamo alcuni modelli di powerbank ideali da utilizzare durante un trekking.

Per valutarli abbiamo guardato non solo la loro autonomia, ma anche altre caratteristiche tecniche importanti come il peso, la resistenza e la compatibilità con diversi dispositivi.

Un powerbank, o batteria portatile, è uno strumento fondamentale per garantire che il tuo smartphone o la fotocamera non rimangano a corto di energia quando sei lontano da una fonte di alimentazione.

Quando ti ritrovi in mezzo alla natura e la batteria del tuo dispositivo inizia a scaricarsi entra in gioco il powerbank che per molti trekker è diventato un compagno di cammino indispensabile.

Oggi utilizziamo i nostri telefoni per scattare foto, per condividere le nostre avventure sui social media e come navigatori per non perdere il sentiero.

Tutte funzioni utili ma che incidono profondamente sulla durata della batteria.

Vediamo 4 dispositivi portatili con caratteristiche utili per un appassionato di trekking e outdoor.

 

1. Anker PowerCore 26800mAh

L’Anker PowerCore 26800mAh è uno dei più apprezzati prodotti della categoria per la sua elevata capacità di carica e la sua compatibilità con una vasta gamma di dispositivi.

Con una i suoi 26800mAh di batteria, può ricaricare la maggior parte degli smartphone più di sei volte.

Dispone di tre porte USB, permettendoti di caricare più dispositivi contemporaneamente.

Nonostante la grande potenza di carica, è relativamente leggero e facile da trasportare.

Acquistalo su Amazon:

 

2. Xiaomi Mi Power Bank 2S da 10000mAh

Xiaomi, famoso produttore di elettronica, offre il Mi Power Bank 2S con una capacità di 10000mAh.

Questo modello sottile e leggero è dotato di due porte USB, permettendo la ricarica simultanea di due dispositivi.

Incorpora anche una serie di meccanismi di sicurezza per prevenire sovraccarico, scarica eccessiva e surriscaldamento.

Acquistalo su Amazon:

 

3. Goal Zero Venture 75

Se stai cercando un powerbank costruito specificamente per l’outdoor, il Goal Zero Venture 75 potrebbe essere quello che fa per te.

È resistente all’acqua, alla polvere e agli urti, e offre una capacità di 19200mAh. Ha due porte USB e include cavi integrati per comodità.

È anche compatibile con i pannelli solari Goal Zero per una ricarica sostenibile.

Acquistalo su Amazon:

 

4. Omni 20+ 20100mAh

L’Omni 20+ è un powerbank di fascia alta con una capacità di 20100mAh.

Non offre solo la carica tramite USB, ma dispone anche di una presa CA, il che lo rende ideale per alimentare piccoli apparecchi elettronici.

Inoltre è dotato di ricarica wireless per dispositivi compatibili.

È un po’ più pesante di altri modelli, ma le sue funzionalità aggiuntive possono giustificare il peso maggiore.

Acquistalo su Amazon:

 

Nella scelta di un powerbank per il trekking la capacità di carica non è l’unico parametro da tenere in considerazione.

Per scegliere i modelli che abbiamo presentato in questo articolo abbiamo valutato anche caratteristiche come il peso, la resistenza agli elementi e la compatibilità con più dispositivi.

Questi powerbank sono il giusto compromesso per avere una carica sempre disponibile nello zaino, senza peso eccessivo e senza dover stare troppo attenti a non danneggiarli.

 

Leggi altri articoli su abbigliamento e attrezzature per il trekking e l’outdoor:

 

Seguici sui nostri canali social! 
Instagram –  Facebook – Telegram

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nasce il Sentiero Walser Gottardo, 210 km in 14 tappe tra Italia e Svizzera

Orologi e smartwatch per il trekking e l’outdoor: i migliori modelli e le loro caratteristiche

Puglia, Gargano Sacro: un cammino tra spiritualità, storia e natura