Assicurazione di viaggio temporanea: cos’è e come sceglierla

Un'escursione inizia ancora prima di mettere piede sul sentiero. Comincia a casa e prosegue con il mezzo di trasporto che si sceglie per arrivare al punto di partenza dell'itinerario. In ognuna di queste fasi ci si può mettere al sicuro dai rischi legati al viaggio con una assicurazione temporanea online. Vediamo come.

13 giugno 2022 - 6:30

Chi stipula un’assicurazione temporanea online si protegge da tutti i rischi in cui si può incorrere durante la preparazione e lo svolgimento di un viaggio, anche quando si parte per praticare attività outdoor.

Vediamo come funziona e come si sottoscrive questo tipo di assicurazioni.

Cos’è un’assicurazione temporanea

Un’assicurazione temporanea online è una polizza che si può sottoscrivere online e che dura per un periodo di tempo prestabilito, che corrisponde all’esigenza specifica dell’utente.

Questo tipo di assicurazioni sono anche chiamate modulari, perché si adattano alla mobilità di chi viaggia e proteggono ciò che sta a cuore al viaggiatore.

Con queste polizze è possibile proteggere sé stessi, i propri cari e i propri oggetti, durante gli spostamenti, nel periodo in cui la propria copertura è attiva.

Di solito la procedura per assicurarsi è semplice.

Occorre selezionare il mezzo di trasporto che hai intenzione di usare, i vari pacchetti di offerte e la durata della copertura. A questo punto normalmente la compagnia assicurativa fa visualizzare un preventivo.

Se il prezzo va bene, si passa all’acquisto, altrimenti si procede a modificare alcuni moduli del pacchetto.

Il pregio delle assicurazioni online è che prima del pagamento hai sempre la possibilità di modificare la polizza per renderla adatta a te e alla tua mobilità.

 

Tre esempi di assicurazione temporanea

My Mobility Allianz, per assicurare anche la bicicletta

Yolo Sunny, l’assicurazione temporanea che ti rimborsa se piove

Helvetia, l’assicurazione modulare per il viaggio

 

I mezzi di trasporto da assicurare

Le compagnie offrono libera scelta per quanto riguarda i mezzi di mobilità da assicurare.

Si tratta di scegliere in base a come ci si sposterà. Potrai selezionare l’auto, lo scooter o la bicicletta, ma anche il treno, il traghetto o il car pooling, oppure una combinazione di questi mezzi di trasporto.

 

La copertura dei rischi

La copertura può essere varia ed è sempre l’utente a definirne l’ampiezza in rapporto alle proprie esigenze. Di solito distingue tra i rischi della persona dell’assicurato e quelli delle cose di sua proprietà oppure ancora di terzi.

L’assicurazione temporanea online può includere una copertura medica aggiuntiva per proteggerti quando la tua assicurazione sanitaria non ti copre e un’assicurazione per la responsabilità civile.

Può contemplare la copertura del rischio di smarrimento di bagagli e borse e dei propri dispositivi, come smartphone, tablet e computer.

Spesso la polizza temporanea prevede la copertura dei rischi relativi alla propria casa, ad esempio il rischio di un furto mentre si è in viaggio.

La durata è tra le opzioni lasciate all’utente.

Spesso le compagnie offrono pacchetti di un solo giorno, utili ad nel caso di brevi escursioni, oppure di tre giorni, ottime nel caso di brevi viaggi o di trekking durante il weekend.

La copertura di una settimana è invece ideale quando si progetta una vacanza durante l’anno, ad esempio durante le feste natalizie o a Pasqua.

Per l’acquisto, le formalità sono ridotte al minimo e normalmente sono accettate le carte di credito di tutti i principali circuiti, come per ogni altro acquisto online.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Guida al trekking: 9 consigli per principianti

Incidenti in montagna d’estate: i consigli del Soccorso Alpino

Droni: divieto di volo in parchi e riserve naturali