Le migliori App per il trekking

19 marzo 2020 - 12:21

Lo smartphone è diventato ormai compagno inseparabile di moltissimi escursionisti

Sicuramente sono ormai divenuti una specie rara quelli che riescono a sfuggire al sottile piacere di postare in tempo reale sui social commenti e immagini della proprie escursioni e pure loro il telefonino se lo postano sempre appresso, perché è sempre meglio essere rintracciabili, o almeno poter contattare chi di dovere in caso di un contrattempo o qualcosa di più grave.

Fra l’utilizzo esclusivamente ludico e un po’ compulsivo dei social e il “rompere il vetro in caso di emergenza”, però, ci stanno anche le vie di mezzo e l’onnipresente smartphone si può anche rivelare un attrezzo in grado di svolgere diverse funzioni davvero utili per l’escursionista, zone d’ombra del segnale telefonico e batterie scariche permettendo.

Siamo andati a dare uno sguardo negli universi paralleli Android e iOS per scoprire le App più interessanti e valide per gli escursionisti. Ecco i risultati della nostra ricerca!

App di navigazione

Dopo la possibilità di comunicare con il mondo, la prima utilità che uno smartphone può offrire a un escursionista è la possibilità di visualizzare una mappa del territorio nel quale ci si trova, individuare la propria posizione sulla mappa stessa e, magari, seguire un percorso georeferenziato o tracciare i propri spostamenti.

Qualcuno si potrebbe domandare: se posso fare tutto con il telefonino, a cosa servono i navigatori Gps?

La risposta è semplicemente che, per il momento, i navigatori svolgono queste funzioni con un margine di errore inferiore (cosa non trascurabile quando ci si muove in un ambente outdoor!) e con un consumo di batterie molto più contenuto rispetto allo smartphone, che, se non si dispone di una batteria ausiliaria, rischia sempre di lasciarci in panne sul più bello.

La precisione dei rilevamenti satellitari dipende prima di tutto dall’hardware dell’apparecchio che utilizziamo e, quando l’antenna Gps e ammennicoli associati sono compressi nello spazio da sogliola di un telefono, è ovvio che occorra scendere a qualche compromesso.

Conclusi tutti questi preamboli ecco qualche coniglio sulle migliori App di navigazione:

ORUXMAPS

È sicuramente una delle App più apprezzate da quanti utilizzano smartphone con sistema Android. Proprio in quanto pensata per un utilizzo “tecnico”, ha una varietà di funzioni e impostazioni che richiede un minimo di confidenza prima di poter essere sfruttata al meglio, ma basta davvero poco per cominciare ad apprezzarne le caratteristiche.

In sostanza la App ha tutto quello che serve all’escursionista, a cominciare dalla possibilità di accedere ad un ampio archivio (implementabile) di mappe, consultabili on-line e scaricabili per l’utilizzo off-line.

C’è poi la possibilità di caricare e seguire tracce e; ovviamente; di registrare la propria traccia o georefereniare waypoint (anche fotografici).

Informazioni essenziali

Utilizzo: navigazione Gps per trekking e Mtb

Dispositivi: Android

Lingua italiana: 

Utilizzo off-line: 

Costo: gratuita

LOCUS MAP

Validissima alternativa a OruxMaps. Come la sua diretta concorrente Locus dispone di una grande varietà di mappe, implementabili e scaricabili per l’utilizzo off-line.

Anche in questo caso serve un minimo di apprendimento per utilizzare al meglio la App.

La versione gratuita presenta già tutte le funzioni più utili ed interessanti, ma bisogna rassegnarsi alle “intrusioni” pubblicitarie, comunque non troppo invasive.

Informazioni essenziali

Utilizzo: navigazione Gps per trekking e Mtb

Dispositivi: Android

Lingua italiana: 

Utilizzo off-line: 

Costo: 7,50 euro per la versione Pro

GPS KIT

Fra le migliori App di navigazione per sistemi iOS.

Numerose mappe disponibili (mappe Google, OpenStreetMap, Nasa, ecc.) e piena funzionalità per quanto concerne la registrazione delle tracce e dei waypoint (anche fotografici).

Molto interessante la funzionalità che consente di selezionare direttamente sullo schermo l’area della mappa che si desidera salvare per l’utilizzo off-line, in modo da appesantire il meno possibile la memoria del dispositivo.

Informazioni essenziali

Utilizzo: navigazione Gps per trekking e Mtb

Dispositivi: iOS

Lingua italiana: No (disponibile solo in inglese)

Utilizzo off-line: 

Costo: 9,99 euro

Dettagli

Highest Quality Mapping
→ Fastest maps in the App Store
→ Smooth, elegant interaction
→ Offline Mode enables use out of cell range
→ No data connection required if map is cached
→ Use your own map sources

Real-Time Friend Tracking with “Squawk!”
→ Only app to show others’ position, speed, & track
→ Web viewer to share location with anyone
→ Meet up with people on channels
→ Use the friend system for enhanced privacy
→ Chat system included at no extra cost
→ Unlimited range–works across the entire world!
→ Personalized colors
→ Meet up at the game, hunt, or while traveling
→ Track your loved one’s adventures LIVE
→ Free subscription for a limited time

Simple, Powerful Data Handling
→ Mail links for Google Earth & map viewing
→ Full-color thumbnails of data sets
→ Group tracks and waypoints together
→ Most options for export and import of data
→ Open KML, KMZ, & GPX from Mail & Safari
→ Attach KML & GPX files to email
→ Export GPX & KML through iTunes
→ Share your adventures on Facebook and Twitter

Powerful Waypoints
→ Add photos and notes to waypoints
→ Drag map to reposition as coordinates update
→ UTM, USNG, MGRS
→ Long-press to quickly drop a waypoint
→ Navigate to waypoints using compass
→ Magnetic compass (3GS, 4, iPad)
→ Option to use current travel direction on compass
→ See distance to waypoint update in real-time

Intelligent Data Collection
→ Uses maximum GPS accuracy
→ Real satellite positioning even without cell signal
(only on 3G, 3GS, 4, 4S, 5 iPad 3G, iPad LTE)
→ Auto-segmentation of tracks for clean tracks

Fully Customizable Dashboard
→ Gorgeous high contrast display
→ Huge variety of parameters and units
→ Time, Trip Time, Track Time
→ Elevation Change
→ Formatted Position (Lat/Lng, UTM, MGRS, USNG)
→ Accuracy, Speed, Odometer, Avg Speed
→ Max Speed, Pace, Avg. Pace
→ Moving Time, Stopped Time, Direction
→ 3-Axis Inclinometer and Glide Ratio
→ Customizable cell on map

Loaded with Related Utilities
→ LED Flashlight (iPhone 4 only)
→ Background mode (iOS4+ with 3GS,4,or iPad)
→ Proximity sensor usage for battery saving
→ Elevation and speed graphs
→ On-map tracking controls and timer
→ On-map ruler
→ Multi-touch area measurements
→ Full retina interface (iPhone 4 only)

Visita il sito ufficiale

WIKILOC

L’App è collegata ad un celebre sito di condivisione di tracce e descrizioni di itinerari outdoor, quindi offre il vantaggio (enorme) di consentire all’utilizzatore l’accesso a un database contenente milioni di percorsi.

Per contro Wikiloc applica alla lettera la regola “pagare moneta vedere cammello”, nel senso che con le versioni free ci si può fare ben poco (ad esempio è necessario installare un’apposita estensione a pagamento per poter seguire la rotta degli itinerari).

Scarsa è anche la scelta delle mappe on-line (sostanzialmente quelle di Google), cosa che però non rappresenta un grosso problema, vista la disponibilità di mappe topografiche più dettagliate da scaricare per l’utilizzo off-line.

Informazioni essenziali

Utilizzo: navigazione Gps per svariate attività outdoor e conultazione database itinerari

Dispositivi: Android e iOS

Lingua italiana: 

Utilizzo off-line: 

Costo: Installazione free, ma l’utilizzo delle funzioni più interessanti richiede estensioni a pagamento

Dettagli

  • Crea i tuoi percorsi e condividerli con gli amici sui social network. Tieni traccia dei tuoi attività outdoor su una mappa, scattare foto lungo il percorso e caricare tutto direttamente a Wikiloc direttamente dal tuo Android.
  • Scopri milioni di percorsi, anche nei luoghi più remoti della Terra. Si può scegliere tra corsa, trekking, ciclismo, mountain bike, kayak e fino a 45 diverse attività disponibili.
  • Vuoi saperne di più? Trasforma il tuo telefono in un navigatore GPS! Con un piccolo supplemento è possibile utilizzare il telefono cellulare per guidare l’utente attraverso tutte le percorsi come un navigatore GPS con allarmi sonori che ti avvertono quando si va fuori pista.
  • Trasmetti le tue attività GPS su Wikiloc.com e i familiari ed amici che scegli potranno osservarne l’andamento per tutto il tempo.

Visita il sito ufficiale

VIEWRANGER

Come la precedente anche questa App si interfaccia con un sito di condivisione di tracce di itinerari outdoor, mettendo a disposizione le informazioni e i percorsi di numerosi itinerari.

La versione free consente di utilizzare le funzioni più importanti (compreso “segui il percorso”). Quello che si paga, in questo caso sono le mappe di dettaglio, anche se la mappa disponibile gratuitamente è già di buona qualità (cartografia OpenCycleMap) e può essere scaricata per uso off-line con la funzione di selezione dei riquadri.

Interessante anche la funzione “Skyline” che consente il riconoscimento delle vette circostanti mediante l’obiettivo fotografico dello smartphone.

Informazioni essenziali

Utilizzo: navigazione Gps per svariate attività outdoor e conultazione database itinerari

Dispositivi: Android e iOS

Lingua italiana: 

Utilizzo off-line: 

Costo: Installazione e utilizzo libero delle principali funzioni. Mappe di dettaglio a pagamento.

 

SKYLINE

Dai vita alle tue mappe con Skyline, la nostra nuova tecnologia di realtà aumentata. Usa la fotocamera del tuo telefono per identificare luoghi circostanti, come monti e laghi. Skyline aiuta anche ad orientarti. Mostra i punti percorso e usa le frecce per seguire sentieri nell’ambiente circostante.

[Skyline necessita di dispositivi con funzionalità GPS, fotocamera, bussola e sensori giroscopici. La compatibilità con Skyline non è garantita.]

SCARICA LE MAPPE TOPOGRAFICHE

  • Mappe premium: Kompass, L.A.C., GeoGuide, Geo4Map, S.E.R., in scala fino a 1:10.000
  • Mappe globali gratuite: OpenStreetMap® e OpenCycleMap
  • Mappe di piste da sci e trasporti, Bing Aerial Imagery

Nuove mappe topografiche premium per l’Europa, Stati Uniti, Canada e Nuova Zelanda

MIGLIAIA DI PERCORSI GUIDATI

  • Crea e naviga i tuoi percorsi o scaricali dalla nostra ampia raccolta di escursioni e itinerari creati dai nostri partner e dalla comunità di utenti diffusa in tutto il mondo.
  • Su ViewRanger i percorsi sono pubblicati da editori di guide escursionistiche, associazioni e club legati all’outdoor, da agenzie di turismo e utenti come te!

NAVIGAZIONE GPS

  • Il sistema di navigazione attiva del percorso usa il GPS del telefono.
  • Posizione, distanza e tempo stimato fino al successivo waypoint e alla fine del percorso; coordinate in diversi formati, altitudine GPS, aumento/diminuzione di altitudine e navigazione ai punti d’interesse.

FUNZIONA ANCHE OFFLINE

  • ViewRanger usa il GPS del dispositivo: non c’è bisogno di connessione dati per individuarti sulla mappa, registrare la traccia o seguire un percorso. Le mappe sono salvate sul telefono e la navigazione funziona offline.

REGISTRA LA TUA AVVENTURA

  • Registra la tua traccia, seguila live sulla mappa, salvala per condividerla con gli amici.
  • Aggiungi foto alla traccia da Flickr e Instagram.
  • Guarda i dati percorso: distanza, velocità, altitudine, ecc.

CONDIVIDI LA TUA POSIZIONE

  • BuddyBeacon™ è un sistema protetto da PIN per registrare e condividere la tua posizione in tempo reale con amici e familiari.

VAI OLTRE CON IL RISPARMIO ENERGETICO

  • ViewRanger dura ancora di più con la modalità risparmio energetico, per passare più tempo fuori.

ACCEDI DA PC E MAC

  • Guarda le tue mappe e traccia i percorsi in anticipo sul PC o Mac con le funzionalità aggiuntive di my.viewranger.com e poi sincronizzali sul tuo dispositivo.

SINCRONIZZA I TUOI DISPOSITIVI

  • Se desideri visualizzare le tue mappe, i percorsi e le tracce usando ViewRanger su di un altro dispositivo, o se hai perso il telefono, basta collegare il nuovo apparecchio, accedere all’account ViewRanger e sincronizzare l’app.

Visita il sito ufficiale

Altre App utili

Oltre oltre a quelle destinate alla navigazione esistono anche altre applicazioni che possono rivelarsi utili per l’escursionista, consentendo di utilizzare lo smartphone per avere previsioni meteo aggiornate, oppure per svolgere, con una buona approssimazione, funzioni come la misurazione della pressione atmosferica o dell’altitudine.

Previsioni meteo: METEOBLUE

Fra le tantissime App destinate alle previsioni meteorologiche questa è una di quelle che riscontrano i giudizi più positivi, sia in termini di affidabilità che di chiarezza delle informazioni.

Le schermate mettono subito in evidenza dati molto importanti per l’escursionista, ad esempio la stima della temperatura percepita e dell’iraggiamento UV.

Informazioni essenziali

Utilizzo: previsioni meteorologiche

Dispositivi: Android e iOS

Lingua italiana: 

Utilizzo off-line: 

Costo: gratuita

Dettagli

  • Previsioni meteo per qualsiasi punto sulla terra o in mare.
  • Ricerca con più di 6 milioni di località: ricerca per nome, codice postale, coordinate o lasciate che l’applicazione trovi la vostra posizione con il modulo GPS.
  • 7 giorni di previsione: panoramica quotidiana e informazioni dettagliate per ogni singolo giorno con valori orari o tri-orari. Oltre a parametri standard come temperatura, precipitazioni e vento, caratteristiche uniche come prevedibilità e rainSPOT per dare una migliore visione d’insieme.
  • Meteogramma 5 giorni: curva della temperatura con pittogrammi, nubi alle diverse altitudini e vento.
  • 14 giorni: andamento previsto per temperatura minima e massima, nonché precipitazioni e relativa probabilità.
  • Mappa satellitare: per il Nord America, America Centrale, Europa, Africa e India, con rilevamento dei fulmini per alcune aree selezionate.
  • Mappa radar: Radar delle precipitazioni per Germania, Svizzera, Romania, Stati Uniti e Sud America. Saranno aggiunte altre aree.
  • where2go: Trovate il tempo più soleggiato intorno a voi.
  • Impostazioni personalizzate: è possibile scegliere tra varie unità di misura per temperatura e vento.
  • Modalità offline: l’applicazione salverà i dati meteo per ogni luogo finché non si è di nuovo on-line.

Visita il sito ufficiale

Barometro: BAROMETER REBORN

Utile e funzionale applicazione per la misurazione della pressione atmosferica.

Oltre al rilevamento del dato l’App consente la visualizzazione dell’andamento della pressione, cosa utilissima per chi fa attività outdoor e deve valutare l’evoluzione celle condizioni meteo locali.

L’App è predisposta per non consentire il download su telefoni che non dispongono del sensore di pressione, già questo accorgimento è un segnale di attenzione alla qualità e di serietà da parte dei produttori…

Informazioni essenziali

Utilizzo: misurazione della pressione barometrica

Dispositivi: Android e iOS (dotati di sensore di pressione)

Lingua italiana: No

Utilizzo off-line: 

Costo: gratuita

Dettagli

  • Mostra la pressione atmosferica sulla base delle informazioni fornite dal sensore del telefono;
  • Supporta più unità: millibar, ettopascal, pollici di mercurio, Torr e millimetri di mercurio;
  • Supporta la media pressione atmosferica a livello del mare (per essere comparabile con altre stazioni barometriche);
  • Tracciato dell’andamento della pressione nei 7 giorni precedenti.

Visita il sito ufficiale

Sicurezza: GEORESQ

Utile applicazione dedicata alla sicurezza dell’escursionista e sviluppata in collaborazione con il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS).

L’App è in grado di individuare la posizione e tracciare gli spostamenti e soprattutto, di inviare un allarme e le coordinate geodetiche alle stazioni del Soccorso Alpino in caso di difficoltà.

Un grosso limite è purtroppo dato dal fatto che le varie funzionalità, sistema di allarme compreso, dipendono dalla disponibilità di una copertura telefonica per la connessione dati.

Informazioni essenziali

Utilizzo: sicurezza e soccorso

Dispositivi: Android, iOS e Windows

Lingua italiana: Sì

Utilizzo off-line: No

Costo: Installazione gratuita ma servizi a pagamento per i non iscritti al CAI (Club Alpino Italiano)

Dettagli

Funzione Posizione
GeoResQ con la funzione “Posizione” è in grado di fornirti le coordinate geografiche del punto in cui ti trovi, la loro precisione e l’indicazione della località più vicina riportata dalla cartografia.

Funzione Tracciami
Con la funzione “Tracciami” GeoResQ memorizza i tuoi percorsi e li invia al portale www.georesq.it dove sono archiviati e possono essere rivisti in un secondo momento, comodamente da casa, attraverso la Tua area personale. I tuoi percorsi possono essere esportati per la visualizzazione con altri programmi cartografici.

Funzione Allarme
Quando sei in una situazione particolarmente critica, hai bisogno d’aiuto e hai a disposizione la copertura telefonica per la connessione dati, c’è la funzione “Allarme” che ti consente l’invio immediato della richiesta di aiuto e della tua posizione alla centrale GeoResQ operativa h24. L’operatore proverà subito a contattarti, verificherà la tua posizione ed inoltrerà immediatamente la tua richiesta d’aiuto agli enti competenti.

GeoResQ è operativo solo sul territorio italiano, per allarmi provenienti da luoghi oltre confine non è garantito un corretto e tempestivo inoltro alle strutture di soccorso.

Il servizio è abbinato alla persona, al proprio smartphone ed al proprio numero di telefono.

Visita il sito ufficiale

1 commento

GUIDA PRATICA PER DONNE MONTANARE Senza categoria
9:15 am, maggio 6, 2020

[…] una volta perse nel nulla. Ci sono molte risorse che possiamo usare, dalle più tecnologiche (applicazioni e software di programmazione di itinerari) a quelle più tradizionali (ricorda che la mappa […]

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Come pianificare un trekking di più giorni

Telefoni per gli sport outdoor

Speed hiking: cos’è e come si pratica