Da Coggiola al Santuario della Brughiera

20 maggio 2017 - 12:53

L’itinerario segue la linea dei rilievi e dei versanti della Valle Sessera con paesaggi selvaggi e suggestivi, che portano l’escursionista a vivere un’esperienza di totale immersione nella maestosità della natura.

Dalla parte alta del paese di Coggiola (Frazione Zuccaro) si parte alla volta del Santuario del Cavallero (strada e sentiero) per poi tornare sui propri passi e attraversare il torrente Sessera con il caratteristico ponte sospeso. Da qui si scende verso l’abitato di Masseranga e prima delle case si imbocca la pista a destra. Si prosegue per poi imboccare il ripido sentiero che ci porterà al Santuario della Novareia.

A partire dal Santuario lungo la carrozzabile si raggiunge il Centro Zegna di Trivero.

Dal Centro Zegna la strada consigliata per il Santuario della Brughiera ci porta a salire verso il primo tratto della Panoramica Zegna per ammirare la Conca dei rododendri.

Da qui si procede, attraversando il Villaggio residenziale, per strade e sentieri si procede per giungere al Santuario della Brughiera

[sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/Carlo/4 Coggiola-Brughiera.gpx”]

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Garfagnana Trekking: tutte le tappe

La traversata del Gran Sasso

La Via degli Dei attraverso l’Appennino