AMATRICE: da Capricchia al Monte Gorzano

20 maggio 2019 - 16:20

Dal parcheggio si comincia a salire lievemente inoltrandosi nella suggestiva Valle di Selva Grande attraverso il Colle del Vento e le radure di Piani Fonte con vista sulla Cascata delle Barche.
Si giunge in corrispondenza di un bivio (segnalato), dal quale si prosegue a destra risalendo attraverso il bosco verso lo Stazzo di Gorzano su un terrazzo panoramico (1.882 m).

Si prosegue attraverso l’anfiteatro del Fosso di Valle Conca, con vista su Amatrice e sul Terminillo, fino al filo della cresta ovest, raggiungibile dopo aver raggiunto il crinale a quota 2.040 metri.

Dopo aver aggirato sulla destra una altura, si torna sul crinale, si aggira un macigno e si incontra successivamente una lieve discesa che conduce a una sella erbosa. Da qui l’ultimo ripido salto consente di arrivare sulla vetta del Monte Gorzano (2.458 m), raggiungibile tramite gradini erbosi e sfasciumi. Per la discesa, si percorre lo stesso itinerario e in 2 ore circa si torna al punto di partenza.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Monte Cusna: il gigante buono del Parco

La Pista ciclabile dell’Adige: Trento – Rovereto – Borghetto

Passeggiata al Lago di Braies