Lombardia, Orobie con le ciaspole: salita al Rifugio Capanna 2000

Saliamo con le ciaspole da Plassa al Rifugio Capanna 2000, nel cuore delle Alpi Orobie, ai piedi del Pizzo Arera. Un trekking invernale con panorami spettacolari, tra montagne che si stagliano a 3000 metri.

17 gennaio 2022 - 13:41

Con le ciaspole nel Parco delle Orobie Bergamasche

Il Parco delle Orobie bergamasche, con i suoi 70.000 ettari, rappresenta una delle più estese aree protette della Lombardia.

Il Parco include la maggior parte  del versante meridionale delle Orobie e nella stagione invernale diventa un paradiso per i ciaspolatori.

Imponenti montagne si stagliano fino a oltre 3.000 metri di altitudine.

Le vallate percorse dai fiumi Brembo, Serio e Dezzo regalano visioni indimenticabili.

Salita al Rifugio Capanna 2000 con le racchette da neve

Il percorso si sviluppa sulle pendici del Pizzo Arera, vetta prealpina nel Parco delle Orobie Bergamasche.

Conosciuta per il Sentiero dei Fiori che permette di osservare stupende fioriture rare ed endemiche, d’inverno riserva ai ciaspolatori panorami unici.

Lasciata l’auto al parcheggio della località Plassa, seguire le indicazioni per il rifugio Capanna 2000 (sentiero CAI nr.221).

Il percorso si sviluppa lungo la strada, in inverno chiusa al traffico, che sale all’interno di un bosco di faggi e abet.

Superato il primo tratto piuttosto ripido, si giunge ad un tornante verso destra da cui si può accedere ad un’ampia radura.

Qui è stata realizzata una cattedrale vegetale, ad opera dell’artista di fama mondiale Giuliano Mauri.

Continuando lungo la strada si giunge a vecchie strutture sciistiche abbandonate a quota 1600 dove si può godere di un ampio panorama che nelle giornate più limpide si spinge fino alla pianura e agli Appennini.

A questo punto si può scegliere tra due percorsi alternativi.

Il primo (consigliato) prosegue lungo la strada con un tracciato più lungo ma decisamente meno impegnativo.

Il secondo segue il tracciato del sentiero CAI nr. 221 salendo ripidamente lungo il costone della montagna sulla sinistra.

Entrambe i percorsi si sviluppano in ampi pianori da cui si possono godere panorami stupendi e si ricongiungono in prossimità di un pianoro da cui si inizia a vedere il rifugio Capanna 2000 raggiungibile in pochi minuti.

 

Notizie Utili

Il sito del Rifugio Capanna 2000 con tutti i contatti

 

_ Scopri gli altri itinerari e percorsi in Lombardia

 

Seguici sui nostri canali social!
Instagram – Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mountain bike vicino Milano: itinerario al passo del Venerocolo

Trekking vicino Milano: Valtellina, dal Rifugio Gianetti al Rifugio Allievi

Lombardia, Sondrio: Via dei Terrazzamenti, trekking con vista in Valtellina