Aspromonte da costa a costa 2017

18 marzo 2020 - 17:49
Il GEA Gruppo Escursionisti d’Aspromonte organizza dal 10 al 15 giugno 2017 la seconda edizione del trekking “Aspromonte da costa a costa”, una traversata senza precedenti, un’esperienza unica.
Un viaggio a piedi, in cinque tappe, lungo antichi sentieri che conservano le tracce della storia dell’Aspromonte.
Tutt’attorno, un sorprendente ambiente naturale, che si manifesta in mille forme e colori, e gli spettacolari panorami che solo una montagna circondata da due mari può offrire.
L’itinerario ha inizio alla spiaggia di Palmi, sul mar Tirreno, e si snoda lungo i sentieri che risalgono i crinali dell’Aspromonte occidentale fino alla sua vetta, Montalto (1956 m. slm). Prosegue poi lungo le balze dell’Aspromonte orientale fino alla spiaggia di Bovalino, sul mare Jonio.
La gran parte dell’itinerario, ricompreso nel perimetro del Parco Nazionale dell’Aspromonte, attraversa siti d’importante valore storico e culturale, aree di grande pregio naturalistico, foreste rigogliose, suggestivi paesaggi agrari, aride fiumare.
L’escursionista potrà così scoprire gli aspetti naturali, ambientali, storici e antropologici dell’estrema montagna meridionale.
Un patrimonio per la gran parte sconosciuto e imprevedibile, ricco di biodiversità, fortemente influenzato dai mari che lo circondano.
Sul sito
sono disponibili tutte le informazioni su come partecipare.
Ecco alcune immagini del trekking “Aspromonte da costa a costa” edizione 2016.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Festival del Ciclismo Lento: a Ferrara dal 29 al 31 ottobre

Calabria, nasce la Ciclovia dei Parchi: 545 chilometri in bici nella natura

Domenica 10 Ottobre: in tutta Italia si celebra la Giornata Nazionale del Camminare