California: un incendio sta minacciando la sequoia più grande del mondo

Si chiama Generale Sherman ed è un enorme albero secolare che si trova nel cuore del Sequoia National Park in California. È la sequoia più grande del mondo e ora è minacciata da un grosso incendio che sta bruciando il parco.

17 settembre 2021 - 9:12

Due incendi stanno bruciando il Sequoia National Park in California, il parco nazionale conosciuto in tutto il mondo per la grande foresta di alberi secolari che si trova al suo interno.

Il fronte del rogo è sempre più esteso e aggressivo, uno di questi si sta avvicinando alla foresta delle sequoie giganti, all’interno della quale si trova anche il Generale Sherman.

È la sequoia più grande al mondo, con i suoi 1.487 metri cubi di volume, 84 metri di altezza e una conferenza di ben 31 metri al livello del suolo.

Nelle ultime ore l’avanzare delle fiamme ha obbligato le autorità ad evacuare le persone da tutte le strutture del Parco.

I vigili del fuoco sono impegnati nel tentativo di contenere l’incendio con l’utilizzo di autobotti e aerei, ma anche con l’impiego di metodi alternativi.

Una prima tecnica è quella di creare delle aree non infiammabili per rompere il fronte delle fiamme.

Per farlo i bulldozer hanno scavato dei solchi nella foresta e rimosso la vegetazione, così da creare strisce di terra senza materiale infiammabile.

Un’altra tecnica consiste nel ricoprire le strutture a rischio e la base degli alberi con grandi teli ignifughi.

Le autorità federali hanno dichiarato di aver già utilizzato questa tecnica per diversi anni nell’ovest degli Stati Uniti per proteggere abitazioni e fabbricati dalle fiamme.

Le case avvolte in materiale protettivo spesso hanno resistito alle fiamme, mentre quelle scoperte venivano distrutte.

I teli sono stati ora applicati anche sulla base del tronco del Generale Sherman, così da aiutare la mastodontica sequoia a resistere all’aggressione del fuoco.

Questo involucro di alluminio può resistere a un calore intenso per brevi periodi, ma sufficienti ad evitare l’innesco delle fiamme sui tronchi di legno.

Questi incendi sono solo gli ultimi di una lunga serie di eventi che hanno già colpito la California negli ultimi anni e che sono legati agli effetti della crisi climatica.

Lo scorso anno un enorme incendio, chiamato dalle autorità il “Castle fire”, aveva bruciato in California circa diecimila sequoie giganti. In molti casi si trattava di alberi alti decine di metri e risalenti a secoli fa.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Festival del Ciclismo Lento: a Ferrara dal 29 al 31 ottobre

Calabria, nasce la Ciclovia dei Parchi: 545 chilometri in bici nella natura

Domenica 10 Ottobre: in tutta Italia si celebra la Giornata Nazionale del Camminare