Cade cordata di alpinisti sul Monte Rosa: due uomini salvati dai soccorsi

Una cordata di alpinisti, che stava scalando il Monte Rosa, è caduta a causa del forte vento. Sul posto le squadre del soccorso alpino che stanno raggiungendo a piedi il luogo dell'incidente

7 agosto 2023 - 11:14

In tarda mattinata è arrivato un allarme al Soccorso Alpino della Valle d’Aosta per una cordata di alpinisti che è caduta mentre scalava il Polluce, nel massiccio del Monte Rosa, in val d’Ayas.

La caduta sarebbe stata provocata dal forte vento che spirava in quota, proprio le difficili condizioni meteo impediscono all’elicottero del Soccorso alpino valdostano di raggiungere il luogo dell’incidente.

L’intervento, per il momento, è affidato alle squadre di terra che stanno cercando di raggiungere il luogo dell’incidente.

Un gruppo di soccorritori è stato trasportato a quota 4.000 metri di quota da un velivolo di Air Zermatt che, grazie alla dotazione di un gancio baricentrico, è riuscito a sbarcare a terra l’equipaggio.

Un’altra squadra invece ha raggiunto, con le jeep, quota 3mila metri, per proseguire a piedi verso il luogo del fatto.

 

In salvo due alpinisti

L’elicottero di Air Zermatt, compagnia svizzera per il soccorso in montagna, è riuscita a recuperare un alpinista e a sbarcarlo al rifugio Quintino Sella.

Qui il velivolo del Soccorso Alpino valdostano lo ha trasportato al pronto soccorso di Aosta.

Il forte vento ha impedito ulteriori voli in quota: il secondo alpinista della cordata è sceso a piedi verso il rifugio, accompagnato da due guide alpine svizzere.

 

Notizia in aggiornamento…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yosemite Firefall: l’incredibile cascata di fuoco sulla parete di El Capitan

Vacanza Trekking: idee e consigli per viaggi organizzati, di gruppo e per single

Trentino, valanga travolge due scialpinisti sulle Pale di San Martino: uno grave