Europarc 2016: i PARCHI siamo noi

18 marzo 2020 - 16:05

Gli amministratori dei parchi nazionali e regionali, delle aree marine protette e parchi periurbani, parteciperanno alla conferenza annuale di Europarc, che si svolgerà nel Parco Jura Vaudois, in Svizzera, dal 18 al 22 ottobre.

Il convegno intitolato “I Parchi, siamo noi!” sarà incentrato sul collegamento vitale tra l’uomo e i parchi. I professionisti del settore, di ben 36 paesi europei, racconteranno le loro esperienze in materia di gestione, di ripristino degli ecosistemi e di impegno e coinvolgimento delle comunità locali; non solo, durante i quattro giorni scambieranno informazioni con le altre aree protette e condivideranno i risultati dei progetti con colleghi accomunati dagli stessi obiettivi. Come affermato da Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi “La Conferenza di Europarc rappresenta il più grande incontro di aree protette in Europa, ricca di diverse opportunità di rete e occasione per condividere le proprie esperienze e per dimostrare, in questo momento drammatico e difficile per l’Europa, come la partecipazione e la collaborazione rappresenti la chiave per affrontare e vincere le sfide che abbiamo di fronte”.

La Conferenza Europarc 2016 promette incontri ricchi di stimolanti discussioni grazie alla presenza di esperti internazionali, come Dominique Bourg, professore presso l’Istituto di Geografia e Sostenibilità dell’Università di Losanna, Carlos Romao de Oliveira dell’Agenzia europea per l’ambientale e Inger Andersen, direttore della IUCN.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Festival del Ciclismo Lento: a Ferrara dal 29 al 31 ottobre

Calabria, nasce la Ciclovia dei Parchi: 545 chilometri in bici nella natura

Domenica 10 Ottobre: in tutta Italia si celebra la Giornata Nazionale del Camminare