Veneto, famiglia aggredita dalle mucche durante un trekking

Padre, madre e figli si trovavano sulle montagne di Pieve del Grappa quando si sono imbattuti in un gruppo di mucche particolarmente aggressive, forse a causa della presenza di vitelli. Il padre ha avuto la peggio, riportando ferite e contusioni multiple

3 novembre 2022 - 15:48

Nella tarda mattinata di mercoledì 2 novembre una famiglia è stata presa di mira da un gruppo di mucche che si trovava al pascolo lungo un sentiero.

L’episodio è capitato in Veneto, sul Monte Grappa, in provincia di Treviso. La famiglia proveniente da Venezia si era recata in zona per fare un’escursione, quando si è trovata di fronte al gruppo di animali che pascolava lungo l’itinerario.

Il padre, un uomo di 46 anni, è stato il primo ad avanzare per superare le mucche che hanno però reagito in modo aggressivo, probabilmente per proteggere i piccoli vitelli presenti in mezzo alla mandria.

L’uomo è stata colpito dalle mucche adulte che, dopo averlo fatto cadere per terra, lo hanno trascinato e calpestato diverse volte provocandogli escoriazioni, traumi e ferite.

I famigliari non sono riusciti ad avvicinarsi e l’uomo si è salvato infilandosi in una buca carsica che si trovava nel terreno e che lo ha protetto dalla violenza degli animali.

La moglie, che si trovava qualche metro indietro insieme ai tre figli minori, ha immediatamente allertato il soccorso alpino che ha inviato in zona un mezzo da montagna con il personale medico.

I soccorritori giunti sul posto hanno immediatamente soccorso l’uomo che si trovava in condizioni serie, ma non in pericolo di vita, con molteplici ferite e contusioni. Gli altri familiari erano invece sotto shock e sono stati accompagnati a valle.

Le aggressioni da parte di animali sono piuttosto rare durante un trekking. Mentre si percorre un sentiero può capitare infatti di imbattersi in cinghiali, orsi o anche lupi, ma è molto raro che ci siano attacchi.

Le mucche, di solito pacifiche e non aggressive, potrebbero però avere un atteggiamento diverso quando si trovano in presenza dei vitelli piccoli da proteggere.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Oltre 20mila persone morte in Europa per le ondate di calore

A 83 anni Angela, dopo quasi 1000 km a piedi, completa il Cammino di Santiago in solitaria

Lombardia, pericoli outdoor invernale: 3 giorni di formazione con le guide alpine