Valle Pesio: la via delle borgate

20 maggio 2019 - 16:27

Una ciaspolata tra le borgate della Valle Pesio, adagiate nel loro tipico aspetto alpino sotto al massiccio del Marguareis.

Si parcheggia l’auto in frazione Fiolera e si sale a borgata Fuggin e quindi alla cappella dell’Olocco (1 ora). Guadagnando quota (m 1500) lungo la strada che sale all’alpeggio di Mascarpone, si raggiunge il bivio per la borgata Baudinet (30 minuti, attenzione agli avvallamenti ghiacciati) e si prosegue verso borgata Colletto (1 ora).

Da qui si torna al punto di partenza seguendo le indicazioni per borgata Truna, oppure si scende alla frazione San Bartolomeo sul versante esposto a sud.

Testo di Massimo Civalleri e Enrico Brondino Foto di Massimo Civalleri e archivio Parco Val Pesio

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Piemonte, Alpe Solcio: con le ciaspole al Rifugio Crosta in Val d’Ossola

Dolomiti, non solo sci: 4 hotel che organizzano attività outdoor sulla neve

9 cose da non fare se non vuoi rovinare un trekking invernale o su ciaspole