Salewa Ortles Couloir: l’innovativa scarpa da alpinismo da 725 grammi

I nuovi scarponi Salewa Ortles Couloir hanno un esoscheletro in carbonio che segna una nuova direzione per queste calzature tecniche. Il design innovativo e le funzionalità high-tech sono stati premiati con l’Ispo Gold Award 2021 per la categoria Mountaineering Boots.

19 ottobre 2021 - 16:49

L’Ortles è la cima più alta delle Alpi orientali, sfiora i 4.000 metri d’altitudine ed è una delle più apprezzate dagli alpinisti di tutto il mondo per le sue impegnative vie alpinistiche.

Per la stagione autunno/inverno 2021-22, Salewa ha presentato le Ortles Couloir, uno scarpone integralmente ramponabile per l’alpinismo e l’arrampicata su ghiaccio.

Una scarpa che pesa solo 725 grammi, diventando lo scarpone più leggero della sua categoria. Un risultato ottenuto grazie ad innovativa struttura in carbonio che garantisce a questo prodotto grande resistenza ma un peso estremamente contenuto.

Un prodotto innovativo al servizio degli alpinisti

Il team di ricerca dell’azienda di Bolzano ha studiato un design innovativo che rompe gli schemi del passato e innova il prodotto.

La ricerca dell’essenziale è al centro di questo nuovo scarpone, con materiali di ultima generazione che riescono a garantire la performance senza scarificare comfort e funzionalità.

Il risultato è uno scarpone tecnico, compatto, stabile, dal design agile e sottile nella zona delle dita per garantire piena sensibilità quando si arrampica, ma equipaggiato con un’intersuola in PU a doppia densità che assicura comfort durante l’avvicinamento.

I soli 725 grammi del nuovo Ortles Couloir non intaccano la funzionalità o le prestazioni tecniche.

La caratteristica principale di queste nuove Salewa è senza dubbio l’esoscheletro in carbonio leggero e robusto che scende fino alla caviglia, qui è collegato alla parte inferiore tramite una cerniera bilaterale.

Un design semplice e innovativo che offre grande precisione senza limitare la libertà di movimento o la camminabilità, anche grazie alle fibre di kevlar che aggiungono flessibilità al gambetto.

La costruzione integralmente ramponabile può contare su agganci rinforzati in alluminio sul tallone e in PU e fibra di carbonio sulla punta, mentre un bordone generoso protegge da rocce, sfasciumi e dagli stessi ramponi.

Isolamento e resistenza per affrontare neve e ghiaccio

L’Ortles Couloir è uno scarpone estremamente confortevole, nonostante la struttura resistente, che mantiene i piedi caldi e asciutti anche nei climi invernali più rigidi.

Per ottenere questo risultato il team di Salewa ha progettato un robusto guscio esterno che nasconde una scarpetta interna calda e confortevole.

Il guscio è in nylon elasticizzato resistente alle abrasioni e laminato con una membrana impermeabile e traspirante.

La chiusura è rapida e veloce grazie ad una cerniera stagna YKK®. In cima al gambetto una ghetta con il bordo siliconato ha il compito evitare alla neve e al ghiaccio di entrare nella scarpa.

La scarpetta interna è realizzata in uno spesso tessuto di nylon accoppiato a una fodera sintetica termoisolante.

Nella zona delle dita, che sono la parte del piede più facilmente soggette a congelamento, è presente un ulteriore strato isolante che funziona in sinergia con il plantare Salewa Responsive.

Il nuovo Ortles Couloir può contare su una suola Vibram con tecnologia Litebase, che pesa il 30% in meno di una suola convenzionale garantendo la medesima aderenza, trazione e durabilità nelle attività alpinistiche più tecniche e impegnative.

 

Caratteristiche tecniche:
– Esoscheletro: fibra di carbonio con inserti in Kevlar®
– Tomaia: nylon elasticizzato con trattamento DWR, membrana impermeabile e traspirante
– Scarpetta interna: nylon termoisolante, rivestimento termico supplementare integrato nella zona delle dita
– Soletta interna: struttura in fibra di carbonio a sezione singola
– Plantare: tecnologia Salewa Responsive
– Intersuola: PU espanso a doppia densità
– Suola: tecnologia Vibram® Litebase®
– Tecnologie: Ankle Protector System, bordone in PU, cerniera stagna YKK®
– Ramponi: Integralmente ramponabile per ramponi step-in, attacco anteriore in PU e fibra di carbonio, attacco posteriore in alluminio
– Peso: 725g (UK 8)
– Prezzo: 800,00 euro

 

_ Tutti i dettagli sono disponibili sul sito Salewa:

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gusci tecnici per trekking e alpinismo: tutto quello che c’è da sapere

Scarpe da trekking: le migliori offerte per il black friday

Scarponi per l’inverno: scegliamo quelli giusti!