Ramponi: quali sono i migliori per i trekker

Assieme alla piccozza i ramponi sono l'attrezzatura essenziale per la progressione su ghiaccio e neve

29 luglio 2020 - 10:30

Indispensabili per i grandi trekking estivi alle alte quote devono trovare posto nello zaino dell’escursionista saggio anche per le camminate o le ciaspolate invernali, perché la neve non è sempre ovunque morbida o farinosa e basta un metro di pendio ghiacciato per mettersi in situazioni poco piacevoli…

Insomma se in inverno o in estate andate a pestar neve non avete alcuna scusa per non avere fra le vostre attrezzature un paio di ramponi!

Tanto più che i modelli che oggi le case produttrici dedicano agli escursionisti non sono certo un grosso ingombro da mettere nello zaino e, in quanto al peso, siamo pur sempre al di sotto del chilo.

I modelli che abbiamo selezionato per voi rientrano tutti nella fascia “escursionismo – alpinismo classico”.

Abbiamo preferito non presentare i modelli ultra light, quelli in lega leggera, pensati per lo scialpinismo e le competizioni, perché si tratta di prodotti specifici, validi per chi si sa destreggiare abilmente nell’ambiente glaciale.

Per l’escursionista che ogni tanto vuole mettere il piede fuori dal sentiero è meglio affidarsi alla sicurezza delle 10 o 12 punte in acciaio, anche a costo di portarsi appresso qualche grammo in più.

Grivel – Air Tech New Matic

Rampone di nuova generazione. Dieci punte a contatto con il ghiaccio durante la camminata, dodici che mordono il pendio durante le traversate. Per ottenere questo risultato la terza coppia di punte è più corta ed in posizione più allargata.

Inoltre le due ultime punte dalla parte anteriore hanno la doppia angolazione per trattenere frontalmente in discesa e lateralmente in traverso.

Le versioni New hanno nuove chiusure in “bicomponente” per una maggior efficacia e leggerezza. Un rampone per “tutte le stagioni” con un peso molto contenuto ed un ingombro minimo per la sua capacità di richiudersi completamente su sé stesso.

Scheda tecnica
Utilizzo: Escursionismo su ghiacciaio e alpinismo classico
Peso: 920 g (incluso antizoccolo)
Aggancio: Semiautomatico

Dettagli
Numero di punte: 10+2
Materiale: Chromolly steel
Punte frontali: 2
Rigido/Semirigido: Semi-rigid
Asimmetrico: SI
Antizzoccolo: incluso
Misure scarpa: dal 35 al 46 UE

_ Disponibile in offerta su Amazon:

 

 

Petzl – Irvis

Rampone a 10 punte, leggero e compatto, dal design e dalla funzionalità essenziale, ideale per l’escursionismo d’alta quota e lo scialpinismo. Nella confezione sono presenti i pezzi necessari per la conversione da attacco semiautomatico ad automatico.

Scheda tecnica:
Utilizzo: Escursionismo su ghiacciaio e scialpinismo
Peso: 730 g
Aggancio: Semiautomatico e automatico (convertibile)

Dettagli:
Ramponi leggeri, grazie al telaio di ridotto spessore e compatti per un facile trasporto.
Due punte anteriori larghe per garantire una buona tenuta sulla neve.
Sistema ANTISNOW, fornito con i ramponi, che riduce la formazione dello zoccolo di neve, qualunque sia lo stato della neve.
Numero di punte: 10
Misure: 36-45

_ Disponibile in offerta su Amazon:

CAMP – Stalker Semi Automatic

Un vero e proprio “best seller” del marchio CAMP. Stalker è un robusto rampone in acciaio, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Look rinnovato con una verniciatura lucida.

La barra di collegamento flessibile assicura grande comfort durante la camminata. Allacciatura semiautomatica adatta agli scarponi privi di intaglio-alloggiamento sulla punta (anche semirigidi).


Scheda tecnica
Utilizzo: Escursionismo su ghiacciaio e alpinismo classico
Peso: 990 g
Aggancio:Semiautomatico (disponibile anche nella versione con aggancio universale)

 

Dettagli
Lunghezza regolabile senza l’uso di attrezzi
Antibott Vibram® e custodia in dotazione
Verniciatura lucida per un look più moderno e accattivante
12 punte (2 frontali)
Misure scarpa: dal 36 al 48 UE

_ Disponibile in offerta su Amazon:

 

Simond– Caiman

Ideato per l’escursionismo su ghiaccio e lo scialpinismo.

Rampone automatico compatibile con scarponcini predisposti in punta e sul tallone. Si adatta facilmente grazie alla talloniera a camma regolabile in altezza, puntale a filo e barra per regolare la misura.

Scheda tecnica
Utilizzo: Escursionismo su ghiaccio e scialpinismo
Peso: 870 g (con antizoccolo)
Aggancio: Solo automatico


Dettagli

Materiale: acciaio
Numero punte: 10 (2 frontali larghe per maggiore stabilità)
Misure scarpa: dal 36 al 47 UE
Sacca di protezione e trasporto inclusa nella confezione

_ Disponibile in offerta su Amazon:

 

Climbing Technology – Nevis

Chi frequenta occasionalmente i terreni ghiacciati d’alta quota è l’utilizzatore ideale di questo rampone, che, grazie all’aggancio universale, può essere usato anche da chi non dispone di scarponi specifici per il ghiacciaio (solitamente dotati di apposite tacche per l’aggancio automatico o semiautomatico).

Le 10 punte lo rendono adatto per la camminata su terreni facili e pendii non particolarmente ripidi.

Scheda tecnica
Utilizzo: Escursionismo su ghiacciaio
Peso: 820 g
Aggancio: Universale

 

Dettagli
Struttura in acciaio temprato e verniciato;
Punte anteriori larghe e nervate per una migliore tenuta sulla neve ed una maggiore resistenza;
Quattro punte di trattenimento ortogonali per la discesa;
Ampie fasce di supporto in materiale polimerico per facilitare la calzata di qualsiasi tipo di scarpone, con o senza inserti ramponabili;
Antibotts rigidi fissati con rivetti;
Due barrette di regolazione in acciaio incluse.
Misure scarpa: da 36 a 47 UE

_ Disponibile in offerta su Amazon:

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

App salvavita: applicazioni essenziali per un trekking sicuro

Come camminare sui terreni difficili

Fitwalking o camminata sportiva: la scarpa giusta