Cascata di Tret

18 marzo 2020 - 9:40

Dall’Hotel Aurora, nell’abitato di Tret, è possibile ammirare la cascata dall’alto; prendendo il ripido sentiero a sinistra si scende ai piedi della cascata, che presenta una magnifica caduta d’acqua di oltre settanta metri, in uno spettacolare anfiteatro naturale creato dal ghiaccio 10.000 anni fa. L’erosione fluviale ha dato origine ai truògoli, scanalature basali del ghiacciaio che, lavorando il terreno, lo hanno eroso in profondità dando inizio alla formazione dei canyon della Valle di Non.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valle d’Aosta selvaggia: trekking al Lago di Lolair in Valgrisenche

Santa Severa: trekking sul mare etrusco alla scoperta dell’antica Pyrgi

Ciclabile “Sulle tracce degli Etruschi”: dall’Adriatico al Tirreno sulle tracce dell’antica civiltà