Il Lago Nero – Alpe Devero

18 marzo 2020 - 9:55

Un ponticello in legno ci permette di guadare il fiume e di raggiungere in breve, superato un tratto di bosco, l’Alpe Misanco (1910m) formata da un gruppo di tradizionali baite in pietra. Il sentiero, ben indicato, supera dei balzi rocciosi e conduce verso una roccia ove è segnalata la deviazione (n.42) per il Lago Nero che si raggiunge in pochi minuti.
Dalla destra del lago, guardando il Cervandone, è possibile raggiungere in pochi minuti la piana di Buscagna e di lì scendere per l’Alpe Buscagna inferiore a Piedimonte (itinerario di salita per il bivacco Combi e Lanza).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toscana, Valdelsa: trekking da San Gimignano a Castelvecchio, tra natura e storia

Piemonte, trekking nel Monferrato: Borgomale tra i colori e sapori d’autunno

Trentino, Stelvio Val di Rabbi: trekking alla scalinata dei larici monumentali