Bolivia: Trekking Isla del Sol

20 maggio 2016 - 20:13

L’isola va vissuta a ritmi lenti per scoprire il suo patrimonio naturalistico e storico, ma soprattutto avere una conoscenza diretta delle antiche genti Aymarà e Quechua, dedite all’agricoltura, alla pastorizia e pesca solo per il loro solo fabbisogno personale.

Il primo giorno dal porticciolo Escalinata (m 3775) s’inizia subito a salire l’antica e ripida Escalera degli Inca, si supera la Fonte Inca e si arriva alla parte alta del villaggio Yumani.

Sul versante opposto si scende alla barriera d’ingresso al nord dell’isola.

La postazione è presidiata da contadini e per il transito bisogna pagare un pedaggio di 15 boliviani, destinato come aiuto alla comunità locale. La mulattiera prosegue sul crinale con un bel panorama sulla Cordigliera Reale, per poi scendere alla zona archeologica di Chincana.

Da qui lungo la costa nord si arriva poi sulla spiaggia di Challapampa (m 3800). È possibile pernottare e mangiare presso le famiglie, gustandosi un tramonto sulla spiaggia.

Il secondo giorno, dal porticciolo il sentiero in direzione sud costeggia la costa per poi arrivare sulla bianca spiaggia di Challa, dove è possibile visitare un piccolo museo etnografico.

Dalla spiaggia si sale tra le case del paese, fino alla casa municipale, per poi scendere giù fino alla piana coltivata. La pista attraversa i campi e sale una collina fino a Yumani.

Da qui si può ridiscendere alla Fuente dell’Inca o proseguire su un sentiero che scende il crinale sud, fino all’imponente Placido dell’Inca, un tempio dedicato al dio sole. Da qui si riprende la barca dei pescatori, per tornare alla vicina Yampupata.

 

Libri

 

Per meglio orientarsi nella visita di uno dei Paesi più affascinanti dell’America Latina segnaliamo la guida Bolivia: Il cuore dell’America Latina di Anna Maspero.

 

Altri itinerari

[button href=”https://trekking.it/itinerario/manejo-integrado-amboro” name=”Parque Nacional y Area de Manejo Integrado Amborò” target=”blank”]

[button href=”https://trekking.it/itinerario/bolivia-occhio-dellinca” name=”Occhio Dell’Inca” target=”blank”]

[button href=”https://trekking.it/itinerario/inca_wasi” name=”Uyumi Salar – Isola Inca Wasi” target=”blank”]

[button href=”https://trekking.it/itinerario/laguna-colorada” name=”Parco Nazionale REA – Laguna Colorada” target=”blank”]

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Cammino dei Briganti: un trekking ad anello tra Lazio e Abruzzo

Trekking alle Cinque Terre: il sentiero da Riomaggiore a Monterosso al Mare

Monte Cusna: la vetta più alto del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano