La Valtiberina – Alpe della Luna e Val d’Afra

18 marzo 2020 - 9:57

1°tappa
Da Sansepolcro, centro principale del comprensorio, si parte per un cammino di circa 5 ore per un dislivello globale di 700 metri, che porta all’Alpe della Luna. Fuori città, dalla frazione Vannocchia si comincia a salire per Misciano per proseguire per Acquitrina, sede di un castello più antico di Sansepolcro; poco dopo si imbocca una mulattiera per Aboca, sede dell’omonima fattoria che produce piante officinali. Ampio stradello poi fino al Santuario dell’Aiola e ancora avanti fino a Pra del Volpe. Dopo aver attraversato il torrente Stianta, un bel bosco ci accompagna fino al Pian della Capanna.

2°tappa
Ci aspettano circa otto ore di cammino per rientrare a Sansepolcro: una variante, può permettere la discesa più diretta e risparmiare metà tempo. Da Pian della Capanna comunque si riprende il percorso n°5 fino al Monte Maggiore dove, invece di scavalcare il crinale, si prosegue sulla destra verso il Monte Sodo Pulito e il Passo delle Vacche: mantenere rigorosamente il crinale evitando di scendere per la variante sopra ricordata. Si arriva così al Poggio dei Tre Termini, dove si incontrano i confini di Toscana, Umbria e Marche: il sentiero diviene presto mulattiera verso la Rocca per scendere poi all’eremo di Montecasale, dove si incontrano resti di strade romane che arricchiscono il mistero ed il fascino di questo luogo. Qui S.Francesco ha vissuto innumerevoli episodi della sua santità ed ha lasciato riferimenti di fede indelebili. Dal monastero si scende al Sasso Spicco, un anfratto roccioso di giganteschi gradoni in arenaria, dal quale si prosegue per boschi e mulattiere fino alla Basilica, si attraversa il torrente Afra e si risale per S.Casciano, proprio sopra Sansepolcro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valle d’Aosta selvaggia: trekking al Lago di Lolair in Valgrisenche

Santa Severa: trekking sul mare etrusco alla scoperta dell’antica Pyrgi

Ciclabile “Sulle tracce degli Etruschi”: dall’Adriatico al Tirreno sulle tracce dell’antica civiltà