Lago delle Streghe – Alpe Devero

18 marzo 2020 - 9:55

Questo splendido specchio d’acqua è circondato da un lariceto per tre lati; il quarto invece si apre sulle distese prative di Crampiolo e sulla maestosa punta d’Arbola. Dal lato opposto dell’Arbola svetta il Cervandone.
Ci sono due sentieri che conducono al lago delle Streghe; il primo è lo stesso dell’itinerario 1 (Codelago) fino alle prime case di Crampiolo. In seguito, poco prima della Locanda Pizzi, si imbocca un sentiero recintato che attraversa i pascoli del paesino. Alla fine della recinzione si prosegue verso destra, senza percorso obbligato e, superando un dosso cosparso di larici, si giunge al lago.
Il secondo sentiero parte invece nei pressi del ponticello che porta al rifugio Castiglioni. Poco prima del ponte si sale nei prati fino a raggiungere alcune baite e un sentierino che costeggia un ruscello. Quindi, superate alcune baite e una zona pianeggiante, si giunge al lago.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Rocciamelone: al cospetto del Re delle Alpi

Via di Linari: un cammino medievale di 100 km tra Emilia e Toscana

Siena, il Grande Anello: trekking tra le colline del chianti