Un itinerario nel Parco dei Laghi di Suviana e Brasimone

18 marzo 2020 - 0:21

L’itinerario si snoda nella valle del torrente Limentra di Treppio, all’interno del Parco Regionale delle valli del Cedra e del Parma, più noto come Parco dei Cento Laghi (tel. 0521.896618, www.parks.it/parco. cento.laghi).
 
Descrizione: il percorso ha inizio nel borgo di Stagno, panoramico sul lago di Suviana. Si sale per quasi un chilometro sulla strada asfaltata, fino ad incontrare una carrabile di servizio.

Rapaci diurni e notturni, picchi, mammiferi roditori e carnivori, cinghiali e daini accompagneranno l’escursionista che si spinge in queste valli. L’itinerario prosegue in saliscendi fino ad incontrare le indicazioni per il borgo di Chiapporato, importante crocevia tra Toscana ed Emilia.

Si tratta di un piccolo paese di origine cinquecentesca, che ancora oggi conserva il fascino antico. Il rientro avviene sul medesimo percorso dell’andata.

Per chi invece vuole cimentarsi con una variante, ci sono due possibilità: il versante orientale e poi settentrionale di monte Calvi (allungando di circa 4 chilometri il percorso), oppure si ridiscende raggiungendo prima la Croce di Geppe. Si tratta però di percorsi più complessi, adatti solo a escursionisti esperti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il Rocciamelone: al cospetto del Re delle Alpi

Via di Linari: un cammino medievale di 100 km tra Emilia e Toscana

Siena, il Grande Anello: trekking tra le colline del chianti