É scomparso Emilio Zamberlan: imprenditore visionario che ha portato l’azienda vicentina nel mondo

Il Calzaturificio Zamberlan annuncia la scomparsa di Emilio, fautore dell'espansione dell'azienda nei mercati internazionali. Un imprenditore lungimirante e appassionato, che ha reso la sua azienda protagonista nel mondo dell'outdoor e delle calzature da montagna

28 dicembre 2023 - 10:58

Il Calzaturificio Zamberlan annuncia la scomparsa di Emilio Zamberlan, deceduto il 23 dicembre all’età di 80 anni.

Emilio, noto per la sua visione innovativa nel settore delle calzature da montagna, ha seguito le orme del padre e fondatore Giuseppe Zamberlan, guidando l’espansione dell’azienda a livello internazionale.

Grazie alle sue doti di imprenditore visionario e appassionato del mondo dell’outdoor, a partire dagli anni ’70, ha reso Zamberlan un brand internazionale, in particolare in Giappone e negli Stati Uniti.

La sua capacità di guardare oltre, unita a una dedizione instancabile, ha lasciato un segno indelebile nella storia di Zamberlan.

La sua impronta è visibile non solo nei prodotti di alta qualità ma anche nel DNA aziendale, che continua ad ispirare la terza generazione della famiglia Zamberlan, oggi guidata con determinazione da Marco e Maria.

Nel 2007, Emilio si è impegnato per inaugurare il Zamberlan Mountainsport, un punto vendita dedicato all’attrezzatura e all’abbigliamento da montagna vicino a Vicenza.

Inoltre, nel 2008, ha promosso la nascita di AZA (Associazione Zamberlan Arrampicata), rafforzando il legame con la comunità di appassionati e dimostrando il suo amore per la montagna.

Questi progetti riflettono il suo legame con il territorio e con i valori autentici della montagna.

Il team di Calzaturificio Zamberlan, in questo momento di lutto, si stringe attorno alla famiglia di Emilio: ” La sua eredità continuerà a essere il cuore pulsante dell’azienda e a ispirare e guidare ogni passo di Calzaturificio Zamberlan. La sua assenza sarà profondamente sentita, ma il suo contributo rimarrà per sempre un faro per il futuro di Zamberlan. In questo momento di grande sofferenza, tutto il team di Calzaturificio Zamberlan si stringe attorno alla moglie Marinilde, ai figli Marco, Maria e Mara e a tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscere e lavorare con Emilio”.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trekking e teatro: 11 spettacoli camminando sul Sentiero CAI Italia

Zecche: rischi, prevenzione e intervento. I consigli delle Guide Alpine

Monti Sibillini, misure per limitare gli accessi durante le fioriture di Castelluccio di Norcia