Tragico scherzo del destino: 85enne genovese muore mentre scende dal Rifugio Genova

Un escursionita genovese di 85 anni ha perso la vita in Piemonte, nei dintorni di Entracque. Per una tragica beffa del destino stava tornando dal rifugio che porta il nome della sua città.

30 agosto 2022 - 9:53

Piemonte, incidente al Rifugio Genova: perde la vita un escursionista 85enne

Un 85 enne genovese ha perso la vita ieri pomeriggio in Piemonte.

Per una beffa del destino, l’anziano escursionista stava scendendo dal Rifugio Genova.

I tecnici del soccorso alpino della squadra di Cuneo sono intervenuti in supporto dell’elisoccorso del servizio regionale decollato da Levaldigi per recuperare  il trekker classe 1937, lungo il sentiero nel comune di Entracque.

L’allarme era stato lanciato dalla moglie e dai compagni di escursione che hanno chiesto subito aiuto al numero unico di emergenza intorno alle ore 17.

L’uomo stava percorrendo il sentiero intitolato all’avvocato Giordana “il Fauno”, in discesa, di ritorno da un’escursione dal rifugio Genova, è malauguratamente caduto riportando ferite molto gravi che ne hanno causato il decesso.

I tecnici del soccorso alpino si sono diretti nell’area adiacente alla piscina di Entracque  per l’eventuale supporto all’equipe dell’ elisoccorso del servizio regionale, impegnato a recuperare il corpo dell’escursionista con l’utilizzo del verricello.

Il medico di bordo non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

La salma è stata elitrasportata a valle e consegnata ai carabinieri della locale stazione per tutte le procedure del caso.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nasce il Sentiero Walser Gottardo, 210 km in 14 tappe tra Italia e Svizzera

Columbia Hike Society: la community di appassionati outdoor si espande in tutta Europa!

Cinque Terre, accesso gratuito ai sentieri del Parco per la Giornata Europea dei Parchi