Trentino, tragedia nel Parco del Monte Baldo: uomo annega nel Torrente Sorna

Un uomo di Rovereto ha perso la vita nella forra del torrente Sorna, nel parco del monte Baldo. L'incidente mortale è avvenuto mentre l'escursionista scendeva da solo lungo il canyon, rimanendo bloccato con la corda

25 agosto 2023 - 17:44

Un tragico incidente è avvenuto nel Parco naturale del monte Baldo in Trentino, dove un uomo di 72 anni originario di Rovereto (Tn) ha perso la vita nella forra del torrente Sorna.

Il canyon attrezzato, che comprende un totale di quattro salti, è stato teatro dell’incidente mortale avvenuto nel pomeriggio di venerdì 25 agosto.

L’uomo aveva deciso di scendere da solo lungo il canyon, iniziando il percorso dal Ponte del Diaol (Brentonico).

Da una prima ricostruzione fornita dalle autorità, sembra che l’uomo sia annegato dopo essere rimasto bloccato con la corda mentre si stava calando lungo la prima cascata.

L’allarme è stato dato intorno alle 15.20 dalla compagna dell’uomo, che lo stava aspettando nei pressi del Ponte del Diaol e si è allarmata per il mancato arrivo dell’escursionista.

La donna, non potendo rintracciare il compagno poiché senza telefono, ha allertato il numero unico di emergenza 112.

Trentino Emergenza ha immediatamente chiesto l’intervento delle Stazioni Vallagarina e Ala, del Gruppo tecnico forre del Soccorso Alpino e Speleologico e del nucleo SAF.

I soccorritori si sono recati nel canyon e lo hanno percorso in discesa alla ricerca del disperso.

Intorno alle 16, lungo la prima calata, hanno trovato il corpo ormai senza vita dell’uomo.

Un elicottero, con a bordo l’equipe medica, è stato inviato sul posto, ma non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Una volta ottenuto il nullaosta delle autorità, la salma è stata recuperata e trasferita a Brentonico.

Questo tragico evento sottolinea l’importanza della sicurezza e della prudenza nelle attività outdoor, specialmente in aree potenzialmente pericolose come i canyon.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cinque Terre, accesso gratuito ai sentieri del Parco per la Giornata Europea dei Parchi

Valle d’Aosta, nasce La Thuile Infinity Trekking, 520 km di sentieri tra le Alpi

Puglia, Gargano Sacro: un cammino tra spiritualità, storia e natura