Isole Canarie: le dieci spiagge più belle dell’Arcipelago

Ogni angolo dell’arcipelago delle Isole Canarie è una meraviglia che lascia a bocca aperta: per chi sogna la spiaggia perfetta, ecco le 10 assolutamente imperdibili per bellezza, sabbia, panorama e qualità dell’acqua.

3 agosto 2021 - 17:32

Sole e mare tutto l’anno: le spiagge più belle delle Canarie

Le chiamano “las afortunadas” (le fortunate).

E lo sono davvero, le Canarie, un arcipelago baciato dal sole e da temperature favorevoli tutto l’anno.

La destinazione perfetta per una vacanza di relax al mare.

Le spiagge non mancano, anzi c’è solo l’imbarazzo della scelta: da quelle adatte alle famiglie con bambini piccoli, a quelle ideali per gli amanti degli sport acquatici, a quelle silenziose ideali per rilassarsi, nuotare e camminare

Vediamo allora le 10 più belle spiagge delle Canarie per qualità dell’acqua, paesaggio e caratteristiche che le rendono uniche.

 

1. Spiaggia di El Golfo, Lanzarote

Su questa spiaggia si vede e si tocca il vulcano. In questa meraviglia i ciottoli di lava nera ricordano la geologia di Lanzarote.

Le scogliere delimitano il piccolo golfo, con le loro forme disegnate dalla forza del vento nel corso dei secoli.

La spiaggia è protetta da una corona di scogli che affiorano dall’acqua, contro cui si infrangono le onde dell’oceano.

Alle spalle di El Golfo si trova un lago che si è formato all’interno del cratere di un antico vulcano e caratterizzato da una colore verde intenso, dovuto alle alghe che si trovano sul fondo, in netto contrasto con la sabbia nera e lo sfondo rosso, arancione e giallo delle scogliere.

 

2. Spiagge nelle dune di Corralejo, Fuerteventura

Un paradiso lungo nove chilometri.

Sono le spiagge incantevoli delimitate dalle Dune di Corralejo, le più grandi delle Isole Canarie.

Le acque turchesi accarezzano il litorale ricoperto di sabbia bianca e fine, formatasi naturalmente dall’erosione delle conchiglie marine.

Questa particolare forma di sabbia ha reso queste spiagge un’autentico centro benessere naturale spa, con vista sulle isole di Los Lobos e Lanzarote.

 

3. Playa del Ingles, Valle del Gran Rey, La Gomera

Questa è una spiaggia nota alla generazione degli anni ’70, quando, con Playa del Inglés a La Gomera era una destinazione leggendaria per i movimenti hippy e alternativi.

Adatta a chi non vuole rinunciare a ristoranti, locali e servizi, che sono tutti a breve distanza.

Con un breve trekking si arriva alla sabbia vulcanica dove ci si può rilassare e godersi la vista delle montagne e dell’oceano senza fine.

 

4. Cala Tacorón, El Hierro

Siamo nel sud di El Hierro, che con la sua Cala di Tacorón regala ai visitatori un vero gioiello della natura.

Qui si trovano le acque più calme della regione ed è quindi una destinazione adatta per famiglie con bambini, tanto che questa parte dell’oceano è chiamata il Mar de las Calmas.

Anche la vista è indimenticabile: il blu dell’Oceano si confonde al nero vulcanico e al rosso e ocra della collina di El Julán.

Sabbie morbide e multicolori ne fanno uno dei luoghi più rilassanti delle Canarie, ideale per una vacanza di bagni rilassanti.

 

5. Spiaggia di Nogales, La Palma

La spiaggia di Nogales si trova a La Palma, in un ambiente che è una sintesi delle Canarie: montagne, sentieri, lava, oceano e paesaggi verdeggianti.

Situata a Puntallana, offre una sabbia vulcanica nera con sfumature di blu e grigio e scogliere spettacolari.

Ideale per i surfisti e gli appassionati della natura, grazie ai numerosi sentieri di trekking.

 

6. Playa de Papagayo, Lanzarote

Papagayo è una delle spiagge più note di Lanzarote, e a ragione.

Si tratta di una caletta di sabbia bianca di grande bellezza.

L’acqua è cristallina e verde smeraldo ed essendo la baia ben protetta, rimane calma tutto il giorno come in una piscina.

Perfetta per lo snorkeling e per famiglie con bambini.

 

7. Spiaggia di El Médano, Tenerife

Sabbia dorata, acque poco profonde e onde moderate, con tutti i servizi necessari, El Medano è la spiaggia per chi non sa rinunciare ai divertimenti e alle comodità della città.

Grazie ai venti costanti è anche molto nota tra gli appassionati di kitesurf.

La sera la città non manca di offrire tutti servizi che ci si aspetta dopo una giornata di mare, dai ristoranti ai locali per divertirsi.

 

8. Spiaggia di Las Conchas, La Graciosa

L’isola de La Graciosa è la meno popolata delle Canarie.

La spiaggia di Las Conchas è un vero gioiello nascosto.

La sua sabbia chiara si confonde con i mille colori dell’Oceano.

 

9. Spiaggia di Maspalomas, Gran Canaria

Maspalomas è una delle spiagge più note delle Canarie, grazie alle sue infinite dune.

Si trova infatti poco distante dalla Riserva Naturale delle Dune di Maspalomas

Il mare calmo e tre chilometri di sabbia dorata, gli hotel e appartamenti, ne fanno una destinazione ideale per le vacanze in famiglia.

Da qui parte anche l’interessante Cammino di Santiago di Gran Canaria, un itinerario di trekking che percorre l’isola seguendo le orme dei primi colonizzatori.

Lo spettacolo del sole al tramonto sulle dune vale da solo un viaggio a Maspalomas.

 

10. Spiaggia di Benijo, Tenerife

Benijo è un piccolo angolo di tranquillità a Tenerife.

Nel cuore del Parque Rural de Anaga nel nord-est dell’isola, si arriva alla spiaggia al termine di una strada che si snoda, con vista sull’Oceano, attraverso una foresta di laurisilva.

 

Notizie Utili

Come arrivare

Tutte le isole hanno un aeroporto, quindi tutte sono raggiungibili direttamente dall’Europa Continentale.

Trasporti Locali

Grazie alla presenza dei un aeroporto su ogni isola è possibile spostarsi velocemente a prezzi contenuti, per chi non ha molto tempo a disposizione.

Binter Canariase Islas Airways hanno collegamenti regolari tra le isole, ad un costo che non è troppo distante da quello dei traghetti.

Air Europa unisce Tenerife, Gran Canaria e Lanzarote.

Le tre compagnie principali di traghetti da consultare sono invece Naviera Armas, Fred Olsen e Acciona Trasmediterránea.

 

Condizioni di accesso Covid19

In questa pagina ufficiale si possono trovare le informazioni aggiornate relative alle condizioni di accesso alle Isole Canarie.

 

Seguici sui nostri canali social! 
Instagram –  Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La Via del Sale: un percorso sulla cresta dell’Appennino Ligure

Stati Uniti: da novembre riaprono le frontiere ai turisti eruopei

Autunno nei boschi: ecco dove ascoltare il bramito dei cervi