Nomadi digitali: ecco 5 percorsi di trekking alle Canarie

Le Isole Canarie, situate nell'Atlantico al largo della costa nordoccidentale dell'Africa, sono un vero e proprio paradiso per i nomadi digitali in cerca di avventure e bellezze naturali da scoprire.

29 luglio 2023 - 7:55

Con il loro clima mite tutto l’anno, paesaggi mozzafiato e una varietà di percorsi di trekking, le Canarie offrono l’opportunità perfetta di unire il lavoro remoto con la passione per l’esplorazione.

Vuoi partire e visitare anche tu questi luoghi? In questo articolo, ti presentiamo cinque percorsi di trekking imperdibili alle Canarie per arricchire la tua esperienza da nomade digitale.

Parco Nazionale del Teide, Tenerife: l’ascensione del vulcano

Il Parco Nazionale del Teide è uno dei gioielli naturali delle Canarie e offre un’esperienza di trekking unica. Il luogo che devi assolutamente vedere è il Monte Teide, un vulcano attivo che si erge imponente sull’isola di Tenerife.

Per salire fino in cima, il percorso è ben delineato e, durante l’escursione, potrai goderti paesaggi spettacolari, formazioni rocciose magnifiche e una vista panoramica mozzafiato sull’arcipelago.

Attenzione però: assicurati di richiedere un permesso per l’accesso alla cima, in quanto il numero di visitatori è limitato.

 

Barranco de Guayadeque, Gran Canaria: una gola affascinante

La Barranco de Guayadeque è una gola suggestiva situata sull’isola di Gran Canaria. Questo percorso di trekking offre una combinazione unica di natura, cultura e storia.

Passeggiando lungo il fondovalle, attraverso sentieri circondati da rocce vulcaniche e vegetazione lussureggiante, scoprirai antiche case-caverne scavate nella roccia, utilizzate ancora oggi come abitazioni e ristoranti tradizionali.

Ammira le splendide viste panoramiche e concediti una pausa per gustare la cucina locale in uno dei ristoranti pittoreschi lungo il percorso.

 

Roque Nublo, Gran Canaria: alla scoperta di un’icona naturale

Roque Nublo è un’icona delle Canarie e un luogo imperdibile per gli amanti del trekking.

Situato nel centro di Gran Canaria, questo maestoso monolito di origine vulcanica offre una vista panoramica spettacolare sull’isola.

La camminata verso Roque Nublo ti condurrà attraverso sentieri ben segnalati, circondati da paesaggi vulcanici e boschi di pini.

Raggiungi la cima e goditi il panorama mozzafiato che si estende fino all’oceano.

Ricordati di portare con te una giacca a vento, anche nelle stagioni calde.

 

Caldera de Taburiente, La Palma: immersione nella natura incontaminata

La Caldera de Taburiente, situata sull’isola di La Palma, è un vero tesoro naturalistico.

Questa caldera vulcanica è circondata da ripidi pendii e offre una vasta gamma di percorsi di trekking che ti consentono di immergerti completamente nella natura incontaminata.

Esplora i sentieri che attraversano boschi di pini, gole profonde e cascate spettacolari.

Qui potrai ammirare i panorami suggestivi dall’alto dei crinali e visita il centro visitatori per imparare di più sulla storia geologica e l’ecosistema unico della caldera.

 

Ruta de los Volcanes, Lanzarote: un viaggio nell’universo vulcanico

L’isola di Lanzarote è famosa per il suo paesaggio vulcanico unico al mondo.

La Ruta de los Volcanes è un percorso di trekking che ti offre l’opportunità di esplorare da vicino questa meraviglia geologica.

Attraversa campi di lava solidificata, crateri e coni vulcanici mentre segui il sentiero ben segnalato che attraversa il Parco Nazionale di Timanfaya.

Sperimenta l’atmosfera surreale di questo universo vulcanico e ammira le diverse sfumature di rosso e nero dei paesaggi circostanti.

Insomma, come avrai capito le Canarie offrono una vasta gamma di percorsi di trekking per arricchire l’esperienza dei nomadi digitali in cerca di avventure e bellezze naturali.

Se anche tu hai intenzione di vivere la tua vita all’insegna dell’esplorazione, decidendo autonomamente i tuoi orari e i clienti con cui collaborare, potresti avere le carte in regola per aprire la Partita IVA.

Ma quanto costa? Quando si pagano le tasse? Cosa sono i contributi?

Queste ed altre domande possono trovare una risposta attraverso una consulenza con un commercialista.

Con Fiscozen questa prima consulenza è gratuita e senza impegno e un esperto fiscale risponderà a tutti i tuoi dubbi sulla libera professione.

 

_ Scopri altre idee di viaggio in Italia e nel mondo:

 

Seguici sui nostri canali social!
Instagram –  Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fotoreportage in Sri Lanka: una terra unica, regno della biodiversità

Francia, Gole del Verdon: in viaggio nel canyon più profondo d’Europa

Trekking nella Valle del Khumbu in Nepal: 21 giorni di cammino sull’Himalaya