Inverno in montagna vicino Milano: Valtellina, 8 cose da fare sulla neve

La Valtellina in inverno diventa un luogo magico e un paradiso per gli appassionati di attività outdoor: dalle ciaspole al viaggio sul Trenino Rosso, dallo sleddog al parapendio, vediamo quali attività praticare e dove farlo

3 gennaio 2024 - 14:00

Inverno in Valtellina: 8 attività da fare sulla neve alpina a pochi chilometri da Milano

 

Nella pittoresca Valtellina, a pochi chilometri da Milano, l’inverno trasforma il paesaggio in un paradiso per gli amanti delle esperienze outdoor.

Tra cime imponenti e valli innevate, la Valle offre un palcoscenico perfetto per avventure indimenticabili.

Dai sentieri per gli appassionati di ciaspole alle  discese sulle piste di sci alpino perfettamente, dai voli in parapendio fino alle escursioni sulle curiose fatbike, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Sullo sfondo, la meraviglia delle Alpi Lombarde.

Vediamo 8 attività outdoor da fare in inverno in Valtellina.

1 – Ciaspolare in Valtellina: camminare sulla neve nella selvaggia Valchiavenna

Un motivo irresistibile per trascorrere le vacanze invernali in montagna è la possibilità di immergersi negli incantevoli paesaggi completamente ricoperti di neve.

Cosa c’è di più appagante che vivere appieno tale bellezza attraverso una passeggiata lungo i sentieri innevati o un’escursione rilassante con le ciaspole?

La Valchiavenna è uno dei luoghi più belli e magici dove camminare sulla neve.

Oltre ad essere l’opzione ideale per esplorare la montagna invernale nella sua autenticità più profonda, l’escursione con le ciaspole è un’attività outdoor alla portata di tutti, offrendo l’opportunità di apprezzare e toccare con mano la magia dell’inverno.

In questa pagina descrizione dettagliata e foto di un affascinante itinerario con le ciaspole in Valchiavenna

2 – Praticare lo Sleddog ad Arnoga con gli amici Husky

Arnoga, tra Bormio e Livigno nella Valdidentro, offre l’opportunità di sperimentare lo sleddog in uno scenario magico tra le montagne innevate.

Un’entusiasmante avventura che permette di guidare una slitta trainata dagli splendidi cani Husky.

Questa emozionante attività è accessibile a tutti e offre un’esperienza affascinante, portando un po’ del fascino dell’Alaska direttamente sulle Alpi italiane.

 

Il sito ufficiale dell’Husky Village di Arnoga, con tutte le informazioni per praticare lo sleddog

3 – Sciare in Valtellina: 400 chilometri di piste per tutti

Per la più classica delle esperienze sulla neve, lo sci, la Valtellina offre accesso ad oltre 400 chilometri di piste  adatte a ogni livello e preferenza.

Da tracciati più impegnativi, come la celebre pista Stelvio di Bormio, a percorsi ideali per principianti, il tutto arricchito dalla presenza di numerosi snowpark, tra cui spicca il rinomato Mottolino a Livigno, considerato uno dei migliori in Europa.

 

Ma le opportunità non si limitano allo sci alpino.

Esistono piste appositamente create per gli appassionati dello sci di fondo.

Ogni tracciato condivide la cornice di uno spettacolare paesaggio, aggiungendo un tocco di bellezza naturale alla tua esperienza.

La pagina dedicata alle piste da sci di Livigno Ski Area, la più grande area per appassionati di sci in Valtellina

 

4 – Scialpinismo tra Parco dello Stelvio, Ortles-Cevedale e Valmalenco

Tra le esperienze invernali che permettono di immergersi completamente nella montagna, godendo di contatto diretto con la natura e ammirando scenari mozzafiato, lo sci alpinismo è un’opzione avvincente, con numerose opportunità disponibili in Valtellina.

Si tratta naturalmente di un’attività riservata ai più esperti.

La valle offre una varietà di territori da esplorare.

La suggestiva Valfurva, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio e del maestoso gruppo Ortles-Cevedale.

La panoramica Valmalenco con la celebre vetta del Pizzo Scalino e altre imponenti cime appartenenti al gruppo del Bernina.

E poi le le selvagge Val Tartano e Valchiavenna.

In questa pagina info e descrizioni di alcuni itinerari di scialpinismo in Val Malenco

Per praticare questa attività in sicurezza, si consiglia di contattare sempre le Guide Alpine della Lombardia, questo il sito ufficiale

 

 

5 – Fare l’esperienza del viaggio sul meraviglioso Trenino Rosso del Bernina

Riconosciuto come Patrimonio UNESCO, il Trenino del Bernina crea un legame pittoresco tra Tirano e St. Moritz, attraversando paesaggi mozzafiato e superando i 2000 metri di altitudine.

La sua magia non si esaurisce con l’arrivo dell’inverno.

Anzi, il viaggio invernale del trenino è semplicemente straordinario (bisogna viverlo per capirlo).

Pertanto, è senza dubbio un’esperienza imperdibile durante una vacanza invernale a pochi chilometri da Milano.

Il sito ufficiale del Trenino Rosso del Bernina con tutte le informazioni su orari e prezzi

 

6 –  Fat Bike in Valfurva, in bicicletta sulla neve

 

Ebbene sì, grazie alle FatBike gli appassionati delle due ruote possono andare in bicicletta anche sulla neve.

Grazie a questa straordinaria esperienza si possono raggiungere i migliori rifugi alpini, dove ristorarsi con il meglio della cucina alpina.

 

Santa Caterina di Valfurva è uno dei centri con la migliore offerta per i Fatbikers.

Escursioni sono organizzate sia in diurna che in notturna,regalando emozioni uniche, come quella di vedere lo spettacolare tramonto con vista sulle tredici cime.

FatBike Emotion è il punto di riferimento a Santa Caterina per le esperienze in Fatbike, escursioni organizzate e noleggio delle bici

 

7 –  L’emozione del parapendio d’inverno in Alta Valtellina

Il parapendio in inverno offre un’esperienza straordinaria, unendo l’euforia del volo alla magia dell’inverno.

I paesaggi innevati si aprono mentre si fluttua delicatamente nel cielo cristallino, regalando un senso di libertà unico. La quiete dell’aria gelida e la purezza della neve contribuiscono a creare un’atmosfera magica.

Con il vento fresco che accarezza il viso e la vista spaziante sulle montagne coperte di neve, il parapendio in inverno diventa un’esperienza avvincente che cattura la bellezza incontaminata della stagione.

La pagina ufficiale di Parapendio Alta Valtellina, con tutte le informazioni per organizzare l’esperienza

 

8 –  Rilassarsi d’inverno alle Terme di Bormio

Non solo attività outdoor ma relax indoor.

E l’una cosa non esclude l’altra, anzi.

Cosa c’è di meglio che rilassarsi con vista sulle montagne dopo una giornata di ciaspole, sci o fatbike?

Bormio offre tre stabilimenti termali che regalano relax assoluto nel cuore delle Alpi, a pochi chilometri da Milano.

 

 

Il sito ufficiale di Bormio Terme, con tutte le informazioni per organizzare un soggiorno di relax

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Liguria meravigliosa d’inverno, Riviera di Ponente: 5 itinerari vista mare

Valle d’Aosta spettacolare: 6 itinerari panoramici con le ciaspole

Piemonte, 6 itinerari con le ciaspole panoramici e spettacolari