Orologi e smartwatch per il trekking e l’outdoor: i migliori modelli del 2023

Non è facile parlare di orologi per l’outdoor, perché oggi questa famiglia di attrezzature è diventata estremamente ampia, raccoglie strumenti che offrono le più disparate funzioni. Vediamo come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e quali sono i migliori modelli sul mercato.

22 marzo 2023 - 10:54

Gli orologi per il trekking e per l’outdoor

In principio era l’altimetro/barometro, unito magari alla capacità di calcolo del dislivello percorso e a una sveglia, giusto per non restarsene placidi a ronfare mentre tutti gli altri sono già in cammino sul ghiacciaio alla solita ora antelucana.

Tanto bastava per fare di un normale orologio un orologio da montagna.

Poi arrivarono la bussola, il termometro, il Gps (e pure il Glonass), il cardiofrequenzimetro, il water resistant da palombari e magari qualche raffinatezza da “sempreconnessi” come le notifiche Sms ed e-mail dallo smartphone.

Col passare del tempo in quell’affarino legato al polso sono andate magicamente ad infilarsi decine di attrezzature, che prima facevano peso e volume nello zaino.

Insomma, a questo punto abbiamo capito che un buon orologio da trekking non mostra solo l’ora , ma fornisce molte altre informazioni cruciali (come altitudine, posizione, pressione atmosferica, ora dell’alba / tramonto, ecc.) che possono a seguire il sentiero, a panificare il percorso e a tenere sotto controllo il meteo.

Gli orologi per il trekking e outdoor, vista la loro utilità per le attività all’aria aperta, stanno accrescendo rapidamente la loro popolarità e di conseguenza le aziende produttrici stanno facendo grandi progressi nella progettazione di nuovi modelli.

Tutti gli orologi che presentiamo in questo articolo sono dotati di GPS, bussola, altimetro e barometro – caratteristiche che consideriamo essenziali per attività come il trekking e l’escursionismo.

 

Come scegliere un orologio o uno smartwatch per l’outdoor

Speriamo di aiutarti a trovare un orologio che soddisfi le tue esigenze.

Ma la magia non è mai gratuita, soprattutto quella della miniaturizzazione.

Il prezzo lo si paga prima di tutto in “euri” sonanti: se volete acquistare un orologio da outdoor che funzioni veramente dovete essere pronti a scucire più di qualche centone!

Pure la qualità però fatica a entrare tutta quanta negli spazi angusti di un orologio e anche questo è un prezzo da pagare.

Ad esempio, il Gps condensato nel vostro orologino, assieme a qualche decina di altri gadget, difficilmente avrà la stessa efficienza e le stesse funzioni disponibili in un navigatore che di mestiere fa solo quello e si prende tutto lo spazio e il peso necessari per farlo al meglio.

Come al solito si tratta di avere chiare quali sono le nostre aspettative ed esigenze e valutare di conseguenza.

 

I migliori modelli di orologi per l’outdoor del 2022

Tom Tom Adventurer

Ha un aspetto scarno ed essenziale, ma è solido e non tradisce.

Offre le funzionalità essenziali di un vero orologio da outdoor (bussola, altimetro, baromentro, rilevamento Gps), garantite da un marchio che ha fatto la storia della navigazione satellitare.

Il dispositivo è pensato per modalità sportive multiple (sci, trail running, escursionismo e snowboard).

 

Garmin Tactix Charlie

Con il suo display da 1.2 “ad alta risoluzione leggibile alla luce del sole con vetro zaffiro, consente di passare dall’uso diurno agli occhiali per la visione notturna.

Include mappe TopoActive preinstallate che coprono l’intera Europa, oltre alla navigazione con mappe con l’opzione per stabilire percorsi personalizzati.

Presenta un design robusto con una lunetta in titanio rivestita in carbonio nero-diamante (DLC), cover posteriore in titanio nero e pulsanti in acciaio inossidabile. Inoltre, integra il sensore di frequenza cardiaca da polso.

_ Disponibile anche su Amazon

 

Suunto 9 Baro

Il Suunto 9 Baro rappresenta il nuovo modello di punta nella gamma di orologi sportivi del marchio.

Questo smartwatch è ricco di funzioni che rendono facile tracciare e registrare le tue giornate all’aperto praticando escursionismo, corsa, arrampicata o qualsiasi altra attività outdoor.

La durata della batteria è sicuramente la caratteristica principale del Suunto 9. Una singola carica può durare fino a 120 ore nella modalità “Ultra”, che mantiene il tracciamento GPS ma disattiva il monitoraggio della frequenza cardiaca al polso.

In modalità “Endurance”, la durata della batteria è di 40 ore con monitoraggio completo della frequenza cardiaca al polso e del GPS.

Con 80 modalità sportive preinstallate in grado di tracciare oltre 50 valori diversi, come frequenza cardiaca, posizione GPS e molti altri, non sembra esserci uno sport all’aperto che questo orologio non sia in grado di monitorare.

_ Disponibile anche su Amazon

 

Garmin Epix

Altro gioiellino di casa Garmin, progettato per l’utilizzo in tutte le condizioni outdoor, dalle escursioni alla corsa, dal surf al nuoto.

Ha un touch screen da 1,4 pollici ad alta risoluzione e 8 GB di memoria interna.

Il touch screen mostra un GPS con una vera mappa integrata. Sono presenti anche contapassi, tracciamento delle attività, altimetro, barometro, termometro, bussola digitale.

Polar Grit X

Ideale per il trekking e il trail running il Polar Grit X è un orologio Gps molto completo.

Lo schermo è molto più definito, luminoso e nitido dei modelli Polar precedenti.

Si naviga utilizzando il touchscreen e i pulsanti sui lati.

Un orlogio leggero (circa 64 grammi) e resistente, che ha superato una serie di test di livello militare, ed è anche impermeabile fino a 100 metri.

Dotato di 130 diverse modalità sportive, tra cui nuoto in acque libere, ciclismo su strada e mountain bike, questo orologio offre una serie di funzioni utilissime che aiutano a pianificare e analizzare l’attività sportiva.

Sono presenti dati su altitudine, letture barometriche, previsioni meteo e, ovviamente, statistiche di base come distanza e ritmo.

L’orologio da consigli anche su l’alimentazione giusta dopo ogni esercizio.

_ Disponibile anche su Amazon

 

Casio G-Shock GBD-H1000-1

Questo Casio è in grado di resistere a tutte le sollecitazioni dell’ambiente outdoor ed è anche dotato di tutto ciò che ci si aspetta da uno smartwatch moderno: GPS, misurazione della frequenza cardiaca al polso, analisi dell’allenamento, dati di allenamento (fino a 100 sessioni), bussola digitale, altimetro, barometro e termometro.

Tutte queste funzioni sono alimentate da una batteria che dura circa 14 ore con l’uso continuo dello smartwatch (GPS e monitoraggio della frequenza cardiaca).

In modalità orologio normale senza funzioni di risparmio energetico attivate la batteria dura fino a 12 mesi, o 34 mesi con il risparmio energetico attivato.

Inoltre, per garantire la massima autonomia a questo dispositivo, l’orologio è ricaricabile anche con l’energia solare.

_ Disponibile anche su Amazon

 

Garmin Fenix 6x

L’ultimo arrivato di casa Garmin è uno dei prodotti più innovativi sul mercato, con funzionalità avanzate per monitorare anche lo stato di salute durante il trekking.

Display Chroma, Wi-Fi, frequenza cardiaca, conta calorie e contapassi, 100 metri di resistenza all’acqua completano il quadro di un vero orologio per l’outdoor ed il trekking.

Certamente non il più economico, ma mantiene quello che promette.

Suunto Ambit3 Peak

Suunto per tantissimi appassionati di montagna è da diversi anni l’orologio outdoor per antonomasia.

Si tratta del nuovo modello realizzato dalla casa finlandese per rispondere alle esigenze degli amanti dello sport all’aria aperta, arricchendo le sue tradizionali qualità di precisione e affidabilità con l’ormai indispensabile dose di “divertissement” tecnologico

 

Casio PRG 240-1ER

Economico ma dallo stile accattivante, questo entry level per l’outdoor soddisfa le tasche e anche le esigenze essenziali di chi va in montagna.

Resistente alle basse temperature (-10 °C), dotato di funzione solare, con le celle solari alimentano l’orologio in modo autonomo ed ecologico. Vetro minerale resistente ai graffi e resistenza all’acqua fino a 100 metri ne fanno un orologio outdoor versatile e solido.

_ Disponibile anche su Amazon

 

Suunto Traverse

Non si tratta di un’ultima uscita, ma di un’opzione solida per chi vuole acquistare un prodotto di valore sicuro e prestazioni garantite, senza spendere troppo.

Adatto a camminate brevi ed escursioni di lunga durata con navigazione GPS.


Offre tracciamento e navigazione con punti di interesse  e tracciamento del percorso in tempo reale, oltre alla misurazione di calorie, passi, velocità e altitudine.

L’App Suunto  pianifica itinerari grazie alle Heatmaps basate su tracciamenti GPS.

Tecnologia all’avanguardia di rapido tracciamento, grafico di altitudine grazie a FusedAlti, Bluetooth (da 4.0), bussola completano le caratteristiche di questo orologio.

 

 

Suunto Core Crush

Orologio adatto per il trekking e l’alpinismo ma anche per un allenamento quotidiano, è un’ottima scelta  per chi desidera un orologio con numerose funzioni per il trekking, oltre il GPS.

Ha un prezzo più contenuto rispetto agli altri orologi che abbiamo recensito ma non lesina funzionalità e tecnologie, infatti anche questo modello è dotato di bussola, altimetro, barometro e termometro.

Se il tempo è in peggioramento, l’orologio lo rileva e lo segnala con un apposito allarme. Le funzioni di base dell’orologio sono l’ora, l’allarme, il doppio fuso orario e il tramonto / l’alba.

La batteria è sostituibile e ha una durata di circa 1 anno. Sfortunatamente, l’orologio Suunto Core non è compatibile con una fascia cardio che sarebbe davvero utile durante le escursioni.

Le caratteristiche di questo strumento, al tempo stesso semplice e ricco di funzionalità, è perfetto per chi desidera avere un orologio dalla lunga durata e resistenza.

 

_ Leggi come scegliere i migliori orologi per il fitness e lo sport

 

Seguici sui nostri canali social! 

Instagram –  Facebook – Telegram

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Zaini porta bambino per il trekking: le caratteristiche e i migliori in commercio

Trekking a Benevento: alcuni consigli

Vacanza Trekking: idee e consigli per viaggi organizzati, di gruppo e per single