Il Cammino di Francesco – Dal Santuario di Greccio al Santuario di Poggio Bustone

In questa tappa del Cammino di Francesco seguiamo le orme del Poverello di Assisi: dal Santuario di Greccio al Santuario di Poggio Bustone, alla ricerca dell'arte e in profonda armonia spirituale con la natura.

20 maggio 2019 - 16:07

Scendendo da Greccio, si procede lungo la provinciale sino all’incrocio con la strada per Reopasto, seguendo le indicazioni per Terni. Svoltando per Montisola, si va avanti sino a guadagnare il Ponte di Terria che attraversa il Fiume Velino in località Colle San Pastore.

Continuando, a sinistra, verso Settecamini, si può arrivare alla Riserva dei laghi Lungo e Ripasottile presso Lanserra e il fabbricato Idrovore.

Il cammino prosegue in direzione Ponte Crispolti sino alla congiunzione con la strada provinciale Ternana e, imboccata la stessa sulla direttrice di Rieti, ci si innesta poi sulla provinciale di Ponte Crispolti da seguire sino a Poggio Bustone.

Seguendo il percorso di una strada comunale ombreggiata dalle grandi querce che ne costeggiano la carreggiata, si raggiunge la frazione Borgo San Pietro e la località detta Bandita.

Da questo punto in poi la salita si fa più ripida e impegnativa, ma giunti a Poggio Bustone alcune piccole vie interne al paese conducono subito al santuario.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Monte Cusna: il gigante buono del Parco

La Pista ciclabile dell’Adige: Trento – Rovereto – Borghetto

Passeggiata al Lago di Braies