Alpe Cimbra (TN): si accendono i riflettori sul centro fondo Passo Coe

Il Centro Fondo Passo Coe ha già dato l’avvio alla stagione dello sci nordico grazie alle nevicate che hanno consentito l’apertura degli anelli da 3, 5 e 10 km. Si trova a Folgaria a 1.600 m s.l.m. e con i suoi 40 km di piste è tra i migliori centri trentini per lo sci di fondo.

14 dicembre 2021 - 16:13

I vari percorsi omologati FISI per competizioni nazionali e internazionali ben si adattano a ogni esigenza, sia del principiante sia dell’agonista.

Il Centro Fondo Alpe di Folgaria – Coe è inserito ed affiliato al circuito Trentino Super Nordic Skipass, offre molteplici servizi per gli appassionati dello sci nordico.

A rendere il Centro Fondo Passo Coe un centro di eccellenza oltre alle importanti caratteristiche tecniche il contesto naturalistico e paesaggistico in cui si trova.

Insieme al Centro Fondo Millegrobbe di Lavarone rappresenta un’importante offerta per tutti coloro che amano lo sci nordico.

Tutto è pronto per la stagione delle gare organizzate dalla Gronlait – con il supporto tecnico della Folgariaski Spa – che in questi anni ha dato vita a delle manifestazioni importanti di rilevanza nazionale.

9^ Base Tuono Marathon – Folgaria/Alpe di Coe

Si svolgerà presso il Centro Fondo Alpe di Coe, sulla pista di Base Tuono, domenica 9 gennaio 2022, a 1610 mt di quota, in tecnica libera, con partenza alle ore 9.30, la nona edizione della Base Tuono Marathon.

Gara promozionale di sci nordico su lunga distanza di 30 km per le categorie maschili e di 15 km per le categorie femminili, giovanili e Master M4 e M5 e la nuova categoria Amatori.

Oltre 260 atleti, si contenderanno questa nuova edizione della Base Tuono Marathon, promossa dalla Gronlait Orienteering Team in collaborazione con il Comune di Folgaria, la società impianti Folgariaski e l’APT Alpe Cimbra.

 

“50+14 Trofeo del Barba” – Campionati Italiani e Coppa Italia di sci nordico

Sabato 12 febbraio 2022 sulle piste del Centro fondo dell’Alpe di Coe sulla pista di Base Tuono, a Folgaria, a 1610 mt di quota, oltre 220 atleti, si contenderanno l’edizione 50+14 del Trofeo del Barba.

Conosciutissima gara di sci nordico, che per 50 anni si è svolta tra il Monte Bondone e la Val di Fiemme, dalla 51^ edizione o meglio 50+1, il marchio storico è stato acquistato dalla Gronlait Orienteering Team, che da quattordici anni organizza sulle nevi dell’Alpe di Coe.

Quest’anno, la gara sarà dedicata al ricordo di Roberto Sartori, instancabile promotore e organizzatore di tanti eventi. Gara in tecnica libera, promossa dalla Gronlait Orienteering Team in collaborazione con il Comune di Folgaria, la società impianti Folgariaski e l’APT Alpe Cimbra.

La partenza è fissata per le ore 9.30 su un circuito di 10 km per le categorie maschili e di 5 km per le categorie femminili.

Gara di livello nazionale e aperta dal 2018, secondo i regolamenti della F.I.S.I. Nazionale, alle categorie Giovani, Open e Master maschili e femminili. Le premiazioni si svolgeranno sul campo gara e saranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria maschile e femminile.

Queste gare sono molto apprezzate dai concorrenti e richieste dalla FISI Nazionale, che dedica un circuito apposito alle categorie Master che sempre porta una notevole partecipazione di atleti.

 

Campionati Italiani Amatori – Master e Coppa Italia 

Sabato 12 marzo 2022 gara individuale in tecnica libera e domenica 13 marzo 2022 gara a staffetta

Sabato 12 marzo 2022 si svolgeranno i Campionati Italiani Amatori – Master e Coppa Italia, gara individuale, sulla distanza di 30 km per le categorie Senior, Master Giovani e Amatori maschile e di 15 km per le categorie Super Master, mentre per le categorie femminili e Amatori sulla distanza di km 10, con partenza mass start.

Domenica 13 marzo 2022 si svolgerà la staffetta a tre, sulla distanza di km 7,5 per le categorie maschili e di km 5 per le categorie femminili.

Queste due competizioni, chiuderanno il circuito Master e Coppa Italia, promosso dalla F.I.S.I. Nazionale e che da 38 anni, si svolgono sulle piste di Folgaria / Alpe di Coe. Per 18 anni, sono state organizzate dallo Sci Club Folgaria e dal 2004 dalla Gronlait Orienteering Team.

Gare altamente competitive, dove partecipano atleti di notevole levatura e che combattono fino alla fine per raggiungere i primi posti del podio.

La FISI Nazionale, promuove molto questo circuito, perché oltre alle categorie Master, partecipano numerosi atleti delle categorie giovanili e chi arriva a podio, passa in seguito alla Nazionale di sci nordico, prima in Squadra B e in base ai risultati e poi in Squadra A.

 

_ Regolamento e indicazioni per i concorrenti sul sito www.gronlait.it

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Beef & Snow in Val d’Ega: a marzo si mangia sulle Dolomiti

Tragedia sui Sibillini: escursionista scivola sul sentiero innevato

Dolomiti, Alta Badia: 7 proposte per vivere la montagna come i Ladini