Ritrovato il corpo della ragazza dispersa durante un’escursione in rafting in Calabria

Nella tarda mattinata di mercoledì 31 maggio i soccorritori hanno individuato il corpo senza vita della ragazza di 18 anni dispersa dopo un'escursione in rafting sul fiume Lao, tra i comuni di Laino Borgo e Laino Castello, in Calabria. La ragazza era stata sbalzata fuori dal gommone a causa delle condizioni del corso d'acqua

31 maggio 2023 - 12:00

É stato trovato nella tarda mattinata di oggi 31 maggio il corpo senza vita di Denise Galatà, la ragazza di 18 anni caduta in acqua durante un’escursione in rafting sul fiume Lao in Calabria.

La giovane, proveniente da una scuola della provincia di Reggio Calabria, si trovava in gita con i compagni di classe.

I compagni hanno raccontato alle autorità che il gommone sul quale si trovavano ha urtato quello che li precedeva a causa della forte corrente.

Al momento dell’urto, avvenuti nel pomeriggio di martedì 30 maggio,  il gommone si è impennato facendo cadere in acqua diversi ragazzi tra cui Denise Galatà.

Le guide hanno recuperato tutti i giovani, ma non la ragazza, che è stata trascinata dalla correte.

É stato immediatamente allertato il numero unico di emergenza 112, che ha inviato sul posto il Soccorso Alpino della Calabria, insieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri.

Le ricerche si sono estese in tutto il tratto di fiume compreso tra i comuni di Laino Borgo e Laino Castello, un’area montuosa attraversata dal fiume Lao.

Nonostante l’impegno delle squadre di soccorso, le ricerche sono rimaste senza esito fino alla mattinata di mercoledì 31 maggio, quando è stato trovato prima il caschetto della ragazza e, poco dopo, il corpo della vittima.

Il CNSAS Calabria e Basilicata, con l’ausilio di una guida rafting locale, hanno svolto le ricerche con il supporto del nucleo speleo-alpino dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri.

Un elicottero dell’Aeronautica Militare dell’84° CSAR di Gioia del Colle ha eseguito ripetuti sorvoli dell’area.

Tutti gli studenti coinvolti sono stati riaccompagnati nel loro hotel. Un ragazzo, rimasto ferito nell’accaduto, è stato invece trasportato in ambulanza al più vicino ospedale per ulteriori cure.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cinque Terre, accesso gratuito ai sentieri del Parco per la Giornata Europea dei Parchi

Valle d’Aosta, nasce La Thuile Infinity Trekking, 520 km di sentieri tra le Alpi

Puglia, Gargano Sacro: un cammino tra spiritualità, storia e natura