Escursionisti irlandesi salvano un golden retriever

Due medici-escursionisti irlandesi trovano per caso e salvano Neesha, un Golden Retriever che si era perso sulle montagne Wicklow, in Irlanda, e lo riportano avventurosamente a casa da Erina, che aveva perso le speranze di ritrovarlo

10 febbraio 2021 - 10:46

I protagonisti di questa storia sono Jean Francois, Ciara, Neesha, Harley ed Erina.

I primi due sono medici irlandesi con la passione per il trekking.

Neesha e Harley sono rispettivamente un golden retriever e un pastore tedesco. Erina è il loro padrone.

Il 23 gennaio Neesha e Harley, incuriositi da un cervo selvatico sul monte Lugnaquilla erano scomparsi alla vista di Erina che li cercò inutilmente fino a sera.

Il giorno dopo Erina ritrovò Harley nel luogo in cui aveva parcheggiato, ma nessuna traccia di Neesha.

Anche i tentativi di lasciare abiti lungo il sentiero perché Neesha ne carpisse l’odore e l’utilizzo di un drone erano stati senza esito.

Dopo due settimane Erina pensava che Neesha non fosse sopravvissuta al freddo delle montagne.

Due giorni fa, Jean Francois e Ciara, due giovani medici, durante una delle loro escursioni sui monti Wicklow si sono imbattuti in un cane infreddolito e talmente debole da non avere più forza di camminare e neppure di abbaiare.

Il viaggio di ritorno, circa 10 km documentato con un video, è stato un’odissea, con Neesha sistemata in qualche modo tra le spalle e lo zaino di Jean Francois.

Neesha ora sta bene, a parte qualche chilo in meno che sta recuperando al tepore ritrovato di casa.

“Per lei è tutto come prima” – ha dichiarato Erina all’Irish Times – “è tranquilla e felice come sempre. Se non fosse per il peso che ha perso, non immagineresti che abbia resistito per due settimane al gelo”

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Passaporto sanitario: come funziona il pass Covid per viaggiare in Europa

Recovery Plan italiano: 6,6 miliardi per rilancio di cultura e turismo sostenibile

Covid zona gialla: 10 domande e risposte su cosa si può fare e cosa no