GAL Terre di Murgia: Attività di valorizzazione

18 marzo 2020 - 2:30

Nel GAL Terre di Murgia è stata inaugurata una nuova struttura per il territorio 

Due importanti appuntamenti a conclusione del ciclo di attività del 2015 del GAL Terre di Murgia

A conclusione dei lavori di ristrutturazione, avviati lo scorso inverno, venerdì 20 Novembre, alle ore 18.00, si è svolta l’inaugurazione del “Centro di accoglienza e informazione turistica, sale di degustazione e vetrine di prodotti tipici”, all’interno del Monastero del Soccorso, sito in Piazza Resistenza 5, ad Altamura, all’interno della sede del GAL Terre di Murgia.

Tale struttura, complementare all’offerta ricettiva, ha come fine quella di valorizzare a scopo turistico il patrimonio naturale, ambientale e storico culturale dell’area interna dell’Alta Murgia, come prescritto dalla Misura 313 – Azione 2 – PSR Puglia 2007-2013. In questa occasione sarà inaugurata inoltre la mostra fotografica “Laboratorio dell’emigrazione Gal Terre di Murgia”, realizzata nell’ambito del progetto di cooperazione “Pugliesi nel Mondo” (Asse IV, Misura 421,PSR Regione Puglia 2007-2013). La mostra, curata dall’Associazione “Apulian Roots” iscritta nell’Albo delle Associazioni dei Pugliesi nel Mondo della regione Puglia, prevede l’esposizione di fotografie, cartoline e documenti che offrono una testimonianza suggestiva del fenomeno migratorio nel territorio del GAL Terre di Murgia, con riferimento proprio ai Comuni di Altamura e Santeramo in Colle, rappresentati dall’Agenzia di Sviluppo Locale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

DPCM 13 ottobre 2020: strette all’attività sportive amatoriale e obblighi di mascherine all’aperto

Ministero della Salute: nuova circolare su quarantena e tamponi

Obbligo d’indossare la mascherina anche quando si cammina