Morto escursionista in Liguria: un 30enne è caduto in un dirupo nel parco di Portofino

Un escursionista di 30 anni è caduto da un dirupo per un centinaio di metri mentre percorreva l'itinerario che collega Camogli a San Fruttuoso nel parco di Portofino. Inutili i soccorsi che hanno potuto solo constatare il decesso dell'uomo

13 marzo 2023 - 9:12

Domenica 12 marzo si è consumata una tragedia nel cuore del parco regionale di Portofino dove un ragazzo di 30 anni, che stava percorrendo l’itinerario che collega Camogli con l’insenatura di San Fruttuoso, è caduto in un dirupo per decine di metri.

Secondo quanto riportato dalle autorità, il giovane stava percorrendo il sentiero insieme alla fidanzata ed è scivolato mentre superava un tratto esposto, precipitando verso il mare e urtando  violentemente una sporgenza della parete rocciosa.

La compagna ha subito allertato il numero unico di emergenza 112 che ha inviato sul posto due squadre dei vigili del fuoco provenienti da Rapallo e da Genova, oltre all’elicottero per il recupero e il trasporto in ospedale dell’uomo.

Giunti sul luogo dell’incidente, un soccorritore e un medico sono stati calati con il verricello sul luogo della caduta e, purtroppo, non hanno potuto fare altre che constatare il decesso dell’uomo.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini del soccorso alpino, che hanno recuperato la donna e l’hanno riaccompagnata in paese.

I soccorritori in elicottero si sono poi impegnati nel recupero della salma.

Litinerario che da Camogli porta a San Fruttuoso attraversa il parco regionale di Portofino ed è un sentiero escursionistico per il quale è necessario avere buona preparazione fisica e attrezzatura tecnica idonea.

Infatti il percorso presenta numerosi punti esposti a strapiombo sulle rocce e sul mare che devono essere attraversati col supporto di catene attaccate alle pareti rocciose, specialmente in prossimità del Passo del Bacio, luogo dell’incidente.

In giornata è arrivato anche il messaggio di cordoglio del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti che ha dichiarato:

“Una domenica purtroppo funestata da una tragedia. Voglio esprimere profondo cordoglio per la scomparsa del giovane genovese Eros Coppola, escursionista 30enne, che oggi ha perso la vita precipitando da un tratto di ferrata sul sentiero del Bacio tra Portofino e Camogli. Tutta la Liguria si stringe in un grande abbraccio alla sua famiglia”.

 

Seguici sui nostri canali social! 

Instagram –  Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trekking in Giordania: iscrizioni aperte per lo spettacolare Thru-Hike del Jordan Trail

La puzzola nominata animale dell’anno in Svizzera

Cinque Terre, dopo 12 anni riapre la Via dell’Amore: uno degli itinerari più iconici al mondo