Lombardia, ragazza di 16 anni morta per la caduta di un albero

Una ragazza di 16 anni, che stava partecipando ad un campo scout nelle montagne della Lombardia, ha perso la vita a causa del crollo di un albero sulla sua tenda. L'area è stata investita da un forte nubifragio fin dalle prime ore del mattino

25 luglio 2023 - 7:21

Una ragazza di 16 anni ha perso la vita all’alba di martedì 25 luglio, a causa della caduta di un albero sopra la tenda in cui si trovava.

L’area in cui è stato allestito il campo scout, a cui la giovane partecipava, è stata investita da una forte perturbazione.

Il fatto è accaduto in località Palù, a circa 1400 metri di altitudine, in alta Valle Camonica, dove la comitiva di scout, proveniente da Como, aveva allestito un campo per la notte.

La vallata è stata investita da un violento ed improvviso nubifragio, fin dalle prime ore del mattino.

Le piogge intense e il forte vento che hanno colpito l’area hanno provocato la caduta di diversi alberi, tra cui quello che ha colpito la tenda in cui si trovava la ragazza.

Gli accompagnatori hanno immediatamente allertato il numero unico di emergenza 112 che ha inviato sul posto il personale del Soccorso alpino, del Soccorso alpino Guardia di finanza, della Protezione civile e dei Vigili del fuoco.

Gli altri ragazzi del gruppo, circa settanta, sono stati accompagnati in una struttura in paese.

Il tragico incidente è un’altra conseguenza della intensa ondata di maltempo che sta colpendo la Lombardia nelle ultime ore.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Vacanza Trekking: idee e consigli per viaggi organizzati, di gruppo e per single

Trentino, valanga travolge due scialpinisti sulle Pale di San Martino: uno grave

Cammini Aperti: da un’idea di Regione Umbria si celebra in tutta Italia la passione per il trekking