Piemonte, frane in Val di Susa per le piogge intense: soccorsi in azione

Nella serata di ieri le forti piogge cadute sulla Valle Argentera hanno provocato frane e smottamenti, centinaia le persone isolate. Il Soccorso Alpino Piemontese ha iniziato stamattina le operazioni di evacuazione nelle località di Cesana Torinese e Sauze di Cesana

25 agosto 2023 - 10:11

Nella serata di ieri, la Valle Argentera, situata nei territori di Cesana Torinese e Sauze di Cesana (TO), è stata colpita da eventi alluvionali che hanno causato frane e colate di detriti, isolando circa un centinaio di persone a monte del Pont Terrible.

Il COC, aperto dal Comune di Cesana e coordinato con la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, ha deciso di attendere l’alba prima di iniziare le operazioni di evacuazione.

Non essendoci emergenze sanitarie e con le condizioni meteorologiche tornate alla normalità, le operazioni sono iniziate intorno alle 6 di questa mattina.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati trasportati con gli elicotteri dei Vigili del Fuoco nelle zone colpite, dove sono attualmente impegnati a raggruppare le persone e stabilire le priorità di evacuazione tramite elicottero e un mezzo anfibio.

Alcune persone sono state costrette a trascorrere la notte nelle loro automobili, mentre altre sono state ospitate presso le strutture dei malgari presenti in zona per la monticazione estiva del bestiame.

Le operazioni di soccorso sono in corso e si stanno svolgendo con la massima efficienza e sicurezza.

La situazione è sotto controllo, e le autorità locali stanno lavorando incessantemente per garantire il benessere e la sicurezza di tutti gli interessati.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yosemite Firefall: l’incredibile cascata di fuoco sulla parete di El Capitan

Vacanza Trekking: idee e consigli per viaggi organizzati, di gruppo e per single

Trentino, valanga travolge due scialpinisti sulle Pale di San Martino: uno grave