I ragazzi delle scuole sul Sentiero Italia Cai: un’iniziativa per avvicinare i giovani alla montagna

Dal 2 al 7 ottobre, il Club Alpino Italiano (CAI) lancia la prima "Settimana Nazionale del Sentiero Italia Cai per la Scuola Italiana". L'iniziativa coinvolge 21 scuole e 20 sezioni locali del CAI in 11 regioni italiane, con un finanziamento di 50.000 euro dal Ministero del Turismo

28 settembre 2023 - 10:02

Un’iniziativa senza precedenti sta per coinvolgere le scuole italiane in un viaggio educativo attraverso i sentieri e i paesaggi più affascinanti del Paese.

Il Club Alpino Italiano (CAI) ha annunciato la prima edizione della “Settimana Nazionale del Sentiero Italia Cai per la Scuola Italiana”, che si svolgerà dal 2 al 7 ottobre.

L’iniziativa vedrà la partecipazione di 21 scuole di ogni ordine e grado, spalmate su 11 regioni italiane.

Gli studenti, accompagnati dai loro insegnanti, esploreranno le diverse tappe del Sentiero Italia Cai, un itinerario escursionistico che attraversa l’intero Paese, offrendo una varietà di ambienti naturali, ecosistemi e panorami storici.

Il progetto è stato reso possibile grazie a un finanziamento di 50.000 euro stanziati dalla Sede Centrale del CAI, con il supporto di fondi straordinari provenienti dal Ministero del Turismo.

Le 20 Sezioni territoriali del CAI più vicine alle scuole partecipanti forniranno un supporto logistico e didattico.

 

Gli obiettivi del progetto e le sezioni Cai coinvolte

Le escursioni sono parte di un progetto formativo più ampio che mira a sensibilizzare gli studenti sull’importanza della natura, della storia e delle tradizioni locali.

“Il Sentiero Italia Cai è depositario di un patrimonio di paesaggio culturale e ambientale da trasmettere alle nuove generazioni”, affermano Francesco Carrer e Eugenio Iannelli, membri del Gruppo di lavoro Cai-Scuola.

Tra le Sezioni CAI che stanno portando avanti i progetti formativi troviamo quelle di Barge, Biella, Torre Pellice, Val Germanasca, Valle Vigezzo e Venaria Reale in Piemonte, Monfalcone, XXX Ottobre di Trieste e Val Natisone in Friuli Venezia Giulia, Genova Sampierdarena e La Spezia in Liguria, Brescia e Vittuone in Lombardia, Belluno in Veneto, Viareggio in Toscana, Fermo nelle Marche, Roma nel Lazio, Salerno in Campania, Castrovillari in Calabria e Sassari in Sardegna.

 

Preparativi e materiali didattici

Per preparare gli studenti all’esperienza, sono stati distribuiti kit informativi contenenti materiale audiovisivo sul Sentiero Italia Cai.

Gli esperti delle Sezioni Cai hanno inoltre assistito le scuole nella preparazione delle escursioni, fornendo consigli e direttive per un’esperienza educativa e sicura.

Con questa iniziativa, il CAI non solo promuove l’educazione ambientale e la conoscenza del territorio, ma anche valori come la socialità, la solidarietà e la responsabilità civica.

È un passo significativo verso la creazione di una generazione più consapevole e rispettosa dell’ambiente in cui vive.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lazio, in cammino sull’Appia Antica: sulle tracce della storia

Nasce il Sentiero Walser Gottardo, 210 km in 14 tappe tra Italia e Svizzera

Campania in primavera: 3 itinerari spettacolari tra natura e spiritualità