San Martino di Castrozza ospita la Coppa Italia di Scialpinismo

Oltre 150 atleti si sfidano nelle gare di scialpinismo a San Martino di Castrozza il 16 e 17 dicembre in occasione delle Coppa Italia di Scialpinismo, con eventi sprint e mixed relay. Un weekend di eventi e gare al cospetto della bellezza delle Pale di San Martino

15 dicembre 2023 - 11:47

San Martino di Castrozza si appresta a ospitare un evento di prestigio nel mondo dello scialpinismo: la Coppa Italia di Sci Alpinismo.

Per la prima volta questa competizione avrà come teatro le montagne intorno a questo suggestivo borgo trentino: questa importante gara di scialpinismo si svolgerà il 16 e 17 dicembre 2023.

La competizione, che si svolgerà in parte sulla pista Valbonetta di Ces, vedrà oltre 150 atleti lottare per la vittoria nelle categorie sprint e mixed relay, in un contesto unico come le Pale di San Martino, riconosciute come Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

 

Gare Sprint e Mixed Relay: sfide di alta montagna

La giornata di sabato 16 sarà dedicata alla gara sprint, con inizio delle fasi di qualificazione alle 9:00.

Gli atleti si sfideranno su un percorso di circa 70 metri di dislivello, combinando tratti con gli sci d’alpinismo, a piedi e discese su percorsi con porte direzionali.

La rapidità e la tecnica saranno determinanti, con i migliori atleti che prevedono di completare il percorso in circa 3 minuti.

Le premiazioni si terranno alla fine delle competizioni presso Malga Ces, storica struttura con vista sulle Dolomiti.

Domenica 17 dicembre, invece, sarà il turno della “mixed relay”, una staffetta mista uomo-donna.

La gara inizierà alle ore 9:00, proponendo un tracciato che prevede due salite e due discese per ogni atleta, in un dislivello compreso tra i 120 e i 150 metri.

 

Squadre da tutta Italia: ospite anche una squadra cinese

Questo evento, organizzato dal Gruppo Sportivo Pavione ASD, non solo fungerà da selezione per la formazione della squadra nazionale per i Campionati Europei di scialpinismo, ma vedrà anche la partecipazione della squadra nazionale cinese, utilizzando l’evento come allenamento su un percorso unico e spettacolare.

Sebbene non inclusa nelle classifiche della Coppa Italia, la presenza della squadra cinese testimonia l’importanza internazionale dell’evento.

La manifestazione è un’opportunità per ammirare alcuni dei migliori atleti italiani, tra cui i locali Hermann Debertolis e Leonardo Taufer, simboli di un territorio strettamente legato allo scialpinismo.

Inoltre, l’evento anticipa l’inclusione dello scialpinismo tra le discipline olimpiche a Milano Cortina 2026, rendendolo un appuntamento imperdibile per gli appassionati dello sport.

Gli atleti saranno equipaggiati con il kit di sicurezza composto da Artva, sonda e pala, strumenti essenziali per la sicurezza in montagna.

La Coppa Italia di Scialpinismo a San Martino di Castrozza promette di essere un evento emozionante, unendo sport, natura e sicurezza nello scenario unico e suggestivo della Pale di San Martino e del Parco Naturale di Paneveggio.

Il programma completo è disponibile sul sito dell’Apt San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi

 

_ Continua a leggere altre notizie sul trekking e l’outdoor

 

Seguici sui nostri canali social! 
Instagram –  Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yosemite Firefall: l’incredibile cascata di fuoco sulla parete di El Capitan

Vacanza Trekking: idee e consigli per viaggi organizzati, di gruppo e per single

Trentino, valanga travolge due scialpinisti sulle Pale di San Martino: uno grave