Parco del Pollino: la terza video pillola di “Linea 7000”

Continua il viaggio di Gian Luca Gasca sul Sentiero Italia CAI per il progetto Linea 7000. Le tappe mostrate in questa pillola video attraversano il Parco Nazionale del Pollino, che Gian Luca ha raggiunto senza utilizzare l'automobile

14 luglio 2021 - 11:04

È online la terza video pillola di “Linea 7000”, il progetto del giornalista Gian Luca Gasca, che va alla scoperta del Sentiero Italia CAI con l’intento di dimostrare come le nostre montagne e i sentieri siano avvicinabili utilizzando i mezzi pubblici.

Dopo il trekking nel Parco dell’Etna e quello nelle Foreste Casentinesi, tocca ora al Parco Nazionale del Pollino.

Gasca ha raggiunto Napoli e Cosenza in treno, poi da qui con l’autobus è arrivato al paese di Castrovillari e infine a Morano Calabro, dove ha attaccato il cammino sul Sentiero Italia CAI per un viaggio di due tappe nel cuore del Parco Nazionale del Pollino.

La prima l’ha portato alla Madonna di Pollino, passando da Piano Gaudolino (1684 m), dove si trova il confine che separa Calabria e Basilicata, e dalla Piana del Pollino, vero cuore pulsante di questo itinerario.

Da qui la seconda tappa l’ha condotto a San Severino Lucano: 20 chilometri di percorso in discesa che si sviluppa su un panoramico crinale. Soprattutto questo ultimo tratto è consigliabile affrontarlo dotati di gps.

Qualche numero?

Per compiere il suo viaggio nel Parco Nazionale del Pollino Gian Luca Gasca ha prodotto 47,46 Kg di CO2. Se fosse spostato in automobile le emissioni sarebbero state 93,96 kg.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Festival del Ciclismo Lento: a Ferrara dal 29 al 31 ottobre

Calabria, nasce la Ciclovia dei Parchi: 545 chilometri in bici nella natura

Domenica 10 Ottobre: in tutta Italia si celebra la Giornata Nazionale del Camminare