Trentino, Val di Breguzzo: un 15enne e un 16enne salvati dai soccorsi

Due escursionisti di 15 e 16 anni sono rimasti bloccati a 3mila metri di quota e sono stati salvati dagli uomini del soccorso alpino. I ragazzi dopo aver raggiunto una cima, non riuscivano più a trovare il sentiero per tornare a valle

15 agosto 2022 - 9:18

Due escursionisti del Trentino di 15 e 16 anni si sono trovati in difficoltà mentre percorrevano un sentiero nel pomeriggio di sabato 13 agosto: arrivati in alta quota i due non sono più riusciti a scendere a valle e sono stati individuati e soccorsi da un elicottero del soccorso alpino.

I due giovani stavano camminando in Val di Breguzzo e stavano rientrando dalla cima Cop di Breguzzo, quando si sono trovati in difficoltà per aver perso la traccia del sentiero.

I due escursionisti a quel punto sono entrati nel panico e visto che non riuscivano più a trovare il sentiero per scendere a valle hanno deciso di chiedere l’aiuto del Soccorso alpino del Trentino.

I giovani sono rimasti bloccati mentre si trovavano sulla cresta sommitale a circa 3.000 m, poco sotto la cima Cop do Breguzzo, dopo essere finiti in una zona impervia in mezzo alle rocce. In difficoltà nel proseguire in autonomia, hanno chiamato il numero unico per le emergenze 112 intorno alle 15.30.

Il Soccorso alpino e speleologico, con il coordinatore dell’area operativa Trentino occidentale, ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha imbarcato a bordo un operatore della Stazione Valle del Chiese.

Una volta in quota e individuati i due escursionisti, l’elicottero ha sbarcato il Tecnico di elisoccorso nei pressi. Con una calata in corda doppia di circa 10 metri, il soccorritore ha raggiunto i due ragazzi e li ha messi in sicurezza.

Illesi, sono stati recuperati a bordo dell’elicottero con il verricello e trasferiti a Breguzzo, dove sono stati affidati agli operatori della Stazione Valle del Chiese.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il lupo è tornato a popolare le montagne italiane: una buona notizia

Torna la Walking Francigena Ultramarathon

Milano, a 23 anni lascia tutto e va a gestire un rifugio in Val di Spluga