Valle d’Aosta, nasce La Thuile Infinity Trekking, 520 km di sentieri tra le Alpi

Nasce il La Thuile Infinity Trekking, una rete di 520 chilometri di sentieri tra le montagne, i laghi, i borghi e le cascate di La Thuile: un vero paradiso alpino da scoprire al passo lento del trekker

15 maggio 2024 - 9:25

La Thuile Infinity Trekking, 520 km di sentieri in Valle d’Aosta

La Thuile, incastonata nella Valle d’Aosta, è un vero paradiso naturalistico e una meta ben nota agli amanti del trekking, della mountain bike e più in generale di outdoor.

Con la nuova iniziativa Thuile Infinity Trekking si razionalizza l’intera rete sentieristica per offrire una vera e propria rete a servizio dei trekker.

Si tratta di un sistena di sentieri che si estende tra i 1.440 e i 3.486 metri di altitudine, adatti a ogni livello di abilità.

Con oltre 50 percorsi disponibili, gli escursionisti possono esplorare ambienti incontaminati, godendo dell’energia rigenerante della natura all’ombra di vette maestose, con il Monte Bianco a dominare l’orizzonte.

Oltre 520 km di sentieri attraversano questo territorio in totale, un unicum per gli appassionati.

La Thuile, paradiso naturalistico tra le Alpi

La Thuile è uno spettacolo di montagne imponenti, valli tranquille e paesaggi incontaminati.

La natura si manifesta in tutta la sua maestosità, accogliendo i visitatori tra colori e profumi unici.

Dai poderosi picchi alle sorgenti cristalline, tutto evoca meraviglia.

Le foreste e i laghi millenari offrono rifugio a una fauna e flora variegate.

La Thuile è un vero paradiso, con angoli ancora selvaggi da scoprire al passo lento del camminatore.

Una meraviglia delle Alpi, tra montagne, cascate e borghi da esplorare a piedi

La varietà dei percorsi è sorprendente: dalle Cascate del Rutor, tra le più potenti della regione, al ghiacciaio Rutor, uno dei più estesi in Italia occidentale.

Per non parlare ino dei 22 laghi alpini, vero patrimonio dell’ecosistema alpino, che offrono rifugio alla flora e alla fauna locali.

E poi borghi montani e storici, custodi di tradizioni e sapori che rendono affascinante l’intera esperienza del viaggio lento.

Alcuni sentieri possono essere affrontati autonomamente, mentre altri richiedono l’accompagnamento di guide alpine esperte.

I numeri della La Thuile Infinity Trekking sono una vera leccornia per gli appassionati di trekking: 55 tour, 520 km di sentieri, 210 ore di cammino complessivo, 37.900 metri di dislivello e 2 km di anelli pianeggianti accessibili.

Inoltre, le Funivie Piccolo San Bernardo saranno in funzione dal 22 giugno all’8 settembre, consentendo di raggiungere i sentieri senza l’uso dell’auto.

Per agevolare gli spostamenti, sono disponibili due navette che collegano Colle San Carlo, il centro, La Joux e il Colle del Piccolo San Bernardo.

 

_Tutte le informazioni e i dettagli sul La Thuile Infinity Trekking su questa pagina

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Columbia Hike Society: la community di appassionati outdoor si espande in tutta Europa!

Cinque Terre, accesso gratuito ai sentieri del Parco per la Giornata Europea dei Parchi

Valle d’Aosta, 5 splendidi itinerari da percorrere in primavera