“Vanishing Line” il film Patagonia per proteggere la natura selvaggia in Europa

Vanishing Lines, il nuovo documentario di Patagonia sull’attivismo legato al mondo della montagna e della neve, sarà lanciato in tutta Europa il prossimo 16 dicembre. Una denuncia sulle minacce alle aree di natura selvaggia del continente europeo e dell'Italia

6 dicembre 2021 - 11:00

I paesaggi incontaminati delle Alpi sono sempre più minacciati in nome dell’espansione delle stazioni sciistiche e delle loro infrastrutture.

Vanishing Lines racconta la storia di questi ultimi luoghi selvaggi sull’orlo della distruzione e del movimento nato per proteggerli.

Il film di 20 minuti, girato in Tirolo/Austria, vede la partecipazione degli snow ambassador di Patagonia Lena Stoffel e Mitch Tölderer.

Il documentario sarà disponibile su YouTube dal 16 dicembre.

Lo stesso giorno verrà proiettato per la prima volta durante l’edizione online del Freeride Film Festival, per poi girare l’Europa durante il prossimo inverno.

Per conoscere le attività di una delle ONG che si battono per la tutela delle montagne italiane, puoi visitare il sito di Mountain Wilderness Italia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Beef & Snow in Val d’Ega: a marzo si mangia sulle Dolomiti

Tragedia sui Sibillini: escursionista scivola sul sentiero innevato

Dolomiti, Alta Badia: 7 proposte per vivere la montagna come i Ladini