Estate tra le montagne del Friuli Venezia Giulia: esperienze outdoor tra natura incontaminata e antiche tradizioni

L'estate in Friuli è un paradiso per gli amanti del trekking e dell'outdoor. Dai borghi della Carnia alle Dolomiti friulane, un territorio che offre paesaggi incontaminati e antichi mestieri e tradizioni millenarie. Ecco il nuovo calendario di eventi, animazioni e aperture degli impianti di risalita

8 giugno 2023 - 11:37

Le montagne del Friuli Venezia Giulia si preparano ad accogliere la stagione outdoor estiva, offrendo un’esperienza unica per gli amanti del trekking e degli sport all’aria aperta.

Da Sappada a Tarvisio, passando per i borghi della Carnia e le Dolomiti friulane, queste località offrono scenari naturalistici incontaminati e un’atmosfera autentica, ricca di tradizioni millenarie.

Le aperture degli impianti di risalita e un nuovo calendario di animazioni e eventi dedicati ai più piccoli rendono le montagne del Friuli Venezia Giulia la meta ideale per rigenerare corpo e spirito. L’estate si preannuncia ricca di avventure, novità e attività guidate per tutte le età e i livelli di abilità, con la possibilità di prenotare online.

Per gli amanti di cultura, arte e storia, sono disponibili itinerari ad hoc alla scoperta della tradizione artigiana, come la liuteria carnica, e dei sentieri storici della Grande Guerra.

Grazie a visite guidate e percorsi di trekking che attraversano il Carso fino alle Valli del Natisone, è possibile immergersi nella storia di questi luoghi affascinanti.

Gli appassionati di enogastronomia non resteranno delusi: numerosi eventi enogastronomici permetteranno di degustare i piatti tipici della cucina friulana, tra borghi e rifugi.

In particolare, l’evento “IN RIFUGIO C’È PIÙ GUSTO” proporrà sei appuntamenti imperdibili, dove cioccolato, lumache, miele e altri prodotti a km zero saranno protagonisti delle tavole dei rifugi del circuito Assorifugi del Friuli Venezia Giulia.

 

Un ricco calendario di eventi e manifestazioni

La regione offre anche un ricco calendario di attività outdoor: come escursioni in mountain bike, arrampicate, canyoning e rafting.

Le montagne del Friuli Venezia Giulia offrono una vasta gamma di percorsi e sentieri adatti a tutti i livelli di abilità, permettendo agli amanti dell’avventura di esplorare paesaggi mozzafiato e vivere emozioni indimenticabili.

Ma non è solo l’aspetto outdoor a rendere unica questa regione.

Il Friuli Venezia Giulia vanta una ricca tradizione culturale, testimoniata dai numerosi castelli, chiese e musei presenti sul territorio.

I visitatori potranno immergersi nella storia e nell’arte visitando luoghi come il Castello di Miramare a Trieste, il Castello di Gorizia e il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia.

Inoltre, la regione è famosa per la sua cucina prelibata e i vini di qualità.

I visitatori avranno l’opportunità di gustare i piatti tipici friulani, come i frico (un piatto a base di formaggio e patate) e i gnocchi di susine, accompagnati da vini rinomati come il Friulano e il Ribolla Gialla.

Numerosi agriturismi e ristoranti tradizionali offrono esperienze enogastronomiche autentiche, in cui i sapori locali si fondono con la bellezza dei paesaggi circostanti.

Infine, la stagione outdoor estiva nel Friuli Venezia Giulia è arricchita da una serie di eventi culturali e musicali.

 

Concerti e spettacoli all’aperto

Festival di musica, spettacoli teatrali, concerti all’aperto e sagre tradizionali animano le città e i borghi della regione, offrendo intrattenimento per tutti i gusti.

In conclusione, la stagione outdoor estiva nel Friuli Venezia Giulia promette esperienze uniche tra montagne incontaminate e tradizioni millenarie.

Dai panorami spettacolari ai tesori culturali, dalle avventure all’aria aperta alle delizie enogastronomiche, questa regione del nord Italia è un vero e proprio paradiso per chi desidera vivere emozioni autentiche in un contesto di straordinaria bellezza naturale.

Per ulteriori informazioni sugli eventi, le attività e le prenotazioni, si consiglia di visitare il sito ufficiale del turismo del Friuli Venezia Giulia o di contattare il servizio informazioni turistiche della regione.

 

Scopri altre idee di viaggio in Italia

 

Seguici sui nostri canali social!
Instagram – Facebook – Telegram

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toscana, 3 itinerari panoramici d’estate sull’Amiata

Le 14 montagne più iconiche della Alpi italiane: dal Monviso alle Cime di Lavaredo

Abruzzo, Gran Sasso, arriva l’estate: salita spettacolare al Corno Grande